Tutti dicono che ho bisogno di una terapia per la depressione, ma non posso permettermelo, non ho un’assicurazione e non ho diritto ad alcun tipo di aiuto. Cosa dovrei fare?

Verificare con la propria contea e città per un centro di salute mentale locale. Queste strutture sono generalmente organizzate per fornire assistenza sanitaria mentale a persone in situazioni come la tua.

Non sono convinto che una persona con depressione DEVE avere terapia. Tuttavia, può rivelarsi molto utile per molte persone. Traumi e abusi irrisolti possono contribuire alla depressione e lavorare su problemi come questi può fare molto per migliorare l’umore. I pensieri e le sensazioni di una persona possono avere un impatto significativo sul loro stato d’animo e c’è una terapia che aiuta a stabilire una connessione tra le cose che pensano e credono e come questo influenza le loro emozioni a loro volta i loro stati d’animo.

Esercizio fisico regolare, dieta a basso indice glicemico e buona igiene del sonno sono tre fattori che la ricerca ha dimostrato possono aiutare a migliorare e gestire la depressione. È incredibile ciò che è su Internet per quanto riguarda questi tre soggetti e la depressione. Cerca te stesso e scopri cosa puoi fare oltre ai farmaci per aiutare te stesso.

Non so se sei autodiretto o no. Se lo sei, puoi dare un’occhiata al libro, Un libro di esercizi per la riduzione dello stress basato sulla consapevolezza di Stahl e Goldstein. Ho trovato utile per me. L’ho preso in prestito dalla biblioteca, l’ho trovato utile, quindi l’ho acquistato per me stesso.

La consapevolezza è attualmente la cosa “in” da fare in America. Non lasciarti scoraggiare. Lol Research ha dimostrato che questo è uno strumento molto utile per affrontare molti problemi di salute tra cui la depressione.

Se hai accesso a Internet, controlla il sito web palousemindfullness.com. Puoi pagare centinaia e centinaia di dollari per lezioni di mindfulness in persona ma quest’uomo ha creato un corso online per la bontà del suo cuore. Non vi è alcun costo per l’utente e la mia comprensione è che non ottiene alcuna ricompensa monetaria per facilitare il sito.

Continua a sperare. C’è molto che può essere fatto per migliorare la qualità della tua vita nonostante una malattia come la depressione.

Related of "Tutti dicono che ho bisogno di una terapia per la depressione, ma non posso permettermelo, non ho un’assicurazione e non ho diritto ad alcun tipo di aiuto. Cosa dovrei fare?"

In quasi ogni città o contea, c’è una sorta di risorsa per la salute mentale della comunità per aiutarti. Spesso, servono solo clienti a basso reddito o underinsured, quindi potresti avere un po ‘più di tempo di attesa per entrare poiché spesso hanno un carico del caso più elevato. Possono aiutarti a determinare se sei idoneo per Medicaid nel tuo stato o lavori con te su base scorrevole.

Quello che puoi fare nel frattempo è un po ‘di compiti a casa. Prova a praticare – e io dico pratica, perché ci vorrà del tempo e non è facile – diventare molto consapevole delle cose che scatenano la tua depressione, i modelli di pensiero che emergono quando sei depresso, i comportamenti che ti comporti quando sei depresso, e così via. Essere consapevoli di sé sarà straordinariamente utile per quando finalmente entrerai a vedere un terapeuta perché saprai delle preoccupazioni specifiche, che aiuteranno il terapeuta a fare un uso migliore del tempo e ti guideranno meglio attraverso il recupero. Questo è molto importante – troppe persone pensano di poter semplicemente entrare in un ufficio di terapisti e dire “Sono depressa”, e il terapeuta lo fa sparire magicamente. Anche la terapia è un lavoro da parte tua. Imparare ad essere consapevoli delle tue particolari preoccupazioni getterà le basi per essere in grado di fare quel lavoro.

Aneddoticamente, la vitamina D mi aiuta a tenere a bada la depressione, soprattutto dal momento che non ne trovo una tonnellata naturale dove vivo nel nord-ovest del Pacifico. Una dieta alimentare bilanciata, a basso contenuto di zuccheri, mi ha anche aiutato con i miei problemi di salute mentale, ma a prescindere, non mangiare un sacco di cianfrusaglie trasformate fa comunque bene.

Buona fortuna e prenditi cura di te stesso. Hai questo!

Per favore, cerca di essere di mentalità aperta riguardo al mio suggerimento non ortodosso, e prendilo a cuore. Pugno, sono d’accordo con Madeleine, ci sono operatori di salute mentale che hanno bassi o nessun costo. Continua a cercare e li troverai. Se non ti piacciono le vitamine o gli integratori, assicurati solo di seguire una dieta equilibrata.

Ecco il mio suggerimento non ortodosso: leggi “Il libro della gioia”. Puoi leggerlo, saltare, ascoltarlo su audiolibro, qualunque cosa. Sono rimasto depresso per 40 anni, ho parlato con molti terapeuti, alcuni dei quali hanno aiutato; Ma poi ho letto questo libro (in realtà l’ho ascoltato nella mia macchina). Sorridere è diventato molto più facile da allora. I migliori amici Sua Santità il Dalai Lama e l’Arcivescovo Desmond Tutu si parlano tra loro nel corso di una settimana e le loro conversazioni sono state redatte e scritte dall’autore.

In bocca al lupo.

Più importante di quello che dicono gli altri è se credi di aver bisogno di una terapia. Se ritieni che la consulenza possa essere utile, potresti vedere se esiste un MHMR locale. Inoltre, se contatti la United Way locale, potrebbero essere in grado di indirizzarti a un’agenzia di consulenza che ha commissioni sul reddito per i servizi.