Esiste un modo più sano di fornire nicotina rispetto al fumo / vaping, simile alla caffeina nelle bevande energetiche?

Bene, potresti provare a usare le patch. Dato che non stai ingerendo nulla, dovrebbe avere il rischio più basso. Forse non ti piacerà molto.

Lo svapare è quasi privo di rischi come cerotti o gomme per quanto chiunque può dire – in oltre dieci anni nessuno è stato permanentemente danneggiato dallo svapo. Lo svapare è un metodo così efficace per smettere di fumare perché è così piacevole che lo rende molto facile. Sei milioni di fumatori in Europa hanno smesso di fumare passando a vaping. Molti di questi hanno continuato a rinunciare allo svapo, anche se non c’è una ragione urgente per cui è necessario smettere di usare la nicotina.

Related of "Esiste un modo più sano di fornire nicotina rispetto al fumo / vaping, simile alla caffeina nelle bevande energetiche?"

Mettendo da parte l’idea che ingerire la nicotina possa essere “salutare” (che penso sia falso), non sono a conoscenza di nessun’altra preparazione del tipo che cerchi – cioè nelle bevande. Il cerotto alla nicotina lo fa in modo transdermico.

Gomme e cerotti sono più sicuri. Vie di somministrazione mucosa e transdermica e la loro efficacia e carenze sono ben documentate. Il tabacco da fumo è molto pericoloso, ovviamente. Lo svapo è generalmente considerato più sicuro del 95%, ma non sono disponibili abbastanza dati a lungo termine per sapere veramente quanto sia dannoso (o meno) in modo definitivo. La nicotina non è un agente cancerogeno, ma ha effetti sul sistema nervoso centrale e sul sistema cardiovascolare, quindi mentre è possibile inserire estratti di nicotina sulla pelle o sotto la lingua, sarebbe più sicuro usare prodotti commercialmente disponibili a causa di problemi di dosaggio.

Su un punto un po ‘correlato, ho usato gomme e cerotti per provare a smettere di fumare e non hanno funzionato. Entro una settimana di vaping, ero completamente fuori dalle sigarette. Mi rendo conto che ci sono ancora incognite riguardo lo svapo ma per me, dal punto di vista della riduzione del danno e dei costi, funziona e mi sento a mio agio. Da allora ho bevuto un paio di sigarette e l’esperienza è stata disgustosa e insoddisfacente.