Il sonno può diventare una inutilità per un essere umano se viene integrato con una scorta infinita di anfetamine?

No. Il sonno è una necessità assoluta per il cervello, poiché è durante il sonno che si esaurisce la tossicità accumulata durante le ore di veglia. Mio padre andò senza dormire per otto giorni durante un periodo particolarmente stressante della sua vita e finì nel reparto psichiatrico dell’ospedale locale, delirante sotto l’intensa convinzione che avrebbe dovuto essere sepolto in cemento per evitare una guerra nucleare. Un esperimento più controllato fu fatto all’incirca nello stesso periodo (alla fine degli anni ’60) in cui lo sperimentatore andò senza dormire per circa lo stesso tempo e iniziò ad avere allucinazioni o sogni di veglia. Entrambi si sono completamente ripresi dopo aver dormito abbastanza (il che ha completamente spaventato i medici di mio padre che erano sicuri di essere uno psicotico senza speranza per tutta la vita).

Related of "Il sonno può diventare una inutilità per un essere umano se viene integrato con una scorta infinita di anfetamine?"