È possibile che noi siamo i sogni nel sonno di qualcun altro?

Di cui non sono sicuro, ma potrebbero esserci delle possibilità che siamo solo una parte di qualcosa di grande. Molto grande.

La chiamo teoria della dimensione relativa e l’ho concepita un mese fa.

Eccolo:

Per capire questo, prima dimentica tutte le leggi fisiche.

  • Ora sai quanto è piccola una cellula e ci sono i mitocondri in essa e altre cose.
  • Cosa succede se in modo simile, siamo anche piccole cose per qualcosa di molto grande? Chiamiamolo bigT.
  • Ora la vita umana media è di circa 70 anni, quindi cosa succederebbe se quell’intervallo di tempo fosse solo un evento secondario per bigT?
  • Per un twigging migliore considera 100 anni è solo un giorno per bigT.
  • E dal momento che siamo così piccoli con la campata alla grande che nemmeno noi possiamo raggiungere la galassia più vicina, che potrebbe essere solo un altro organo corporeo di grandi dimensioni.
  • Passiamo tutta la nostra vita senza nemmeno sapere lo scopo del perché siamo qui come le cellule del tuo corpo.

Bene, questa è una cosa che mi è venuta in mente e accetto che la possibilità che ciò sia vero sarà inferiore a 0,00000000001%.

Ma ancora, non sappiamo quasi nulla dell’universo, quindi chi lo sa?

Related of "È possibile che noi siamo i sogni nel sonno di qualcun altro?"

Questo è possibile … se conosci quella persona … perché la mente elabora e presenta una storia un po ‘irregolare nei nostri sogni … che consiste di personaggi e persone della nostra vita quotidiana.