Che cosa significa che il sistema sanitario statunitense mette i profitti sopra le persone?

Penso che questo sia uno di quei termini carichi di emozioni che si trasformano in vapore quando ci si sofferma su di esso.

“Il sistema sanitario statunitense mette i profitti sulle persone”.

Esiste una specie di mutua esclusività implicita; si presume che tu possa avere solo l’uno o l’altro.

Non solo non è vero, è il contrario del vero ..

Le aziende riescono precisamente dando la priorità alle persone: ai loro clienti e dipendenti! Una società non può avere profitti senza prendersi cura dei propri clienti!

Una società “avida”, che “mette i profitti sulle persone”, farebbe qualcosa come un sovrapprezzo per i suoi prodotti … il che porterebbe alla perdita dei suoi clienti:

Cliente: “Ciao, quanto per questa mela rossa?”
Evil Company: “Saranno $ 18.25”.
Cliente: “Wow, uh, no grazie.” (Che mela incredibilmente costosissima! Sono fuori di qui.)

Se non ti piace il prezzo che un’azienda paga, sei libero di fare acquisti altrove …

… tranne, non in sanità.

Nel settore sanitario, sono costretto dall’IRS ad acquistare un’assicurazione, di cui ho letteralmente tre opzioni da scegliere. Ognuno ha premi che sono quasi identici, con solo piccole differenze nel servizio.

Poi, quando vado dall’ufficio del medico, non ho idea di quanto costa qualcosa. Tutto quello che so è che il mio co-pagamento è stato di $ 25. Anche se volessi investigare sul costo reale delle varie procedure, le informazioni non sarebbero comunque importanti, perché non sto pagando.

Quindi, cosa sta succedendo qui?

Le principali industrie sanitarie sono in collusione per sovraccaricare grossolanamente i loro clienti, e stanno riuscendo a farla franca perché l’intera truffa è sostenuta dal governo.

Ricorda, sono stato costretto a comprare un’assicurazione dall’IRS, e le mie uniche scelte sono questi pochi assicuratori approvati.

Questo è il capitalismo clientelare al suo massimo peggio. Il governo è in collusione con le imprese private per limitare le tue opzioni, ed entrambe ne traggono profitto. Ricordate, le compagnie di assicurazione rappresentano alcuni dei più grandi donatori politici, e il bipartisan Obamacare è stato quello che i loro soldi li hanno acquistati.

Ecco la verità: le aziende avide, quelle che mettono i profitti sulle persone, possono sopravvivere solo usando il governo per impedirti di avere altra scelta.

Ricorda, prima di Uber, come la tua unica scelta era un taxi schifoso? Questa è la stessa situazione: un particolare settore ha esercitato pressioni per la protezione del governo, e ha provocato il sovraccarico di persone per un servizio terribile.

La soluzione è ripristinare la scelta del consumatore, e lo facciamo facendo uscire il governo dal settore.

Related of "Che cosa significa che il sistema sanitario statunitense mette i profitti sopra le persone?"

Le multinazionali statunitensi hanno costantemente dimostrato di mettere soldi su ciò che è meglio per gli Stati Uniti o per i cittadini. Sfortunatamente, la spinta ad aumentare i profitti è l’obiettivo primario e prioritario di qualsiasi azienda.

  • Guarda l’avidità spericolata guidata da profitto di Wall Street che ha portato al crollo della nostra economia.
  • BP sta prendendo scorciatoie per risparmiare denaro che ha portato a una grande fuoriuscita di petrolio
  • Guardate il fatto che centinaia di corporazioni statunitensi hanno inviato milioni di posti di lavoro negli Stati Uniti verso paesi a basso reddito del terzo mondo, che hanno aumentato i loro profitti a spese dei lavoratori americani
  • L’elenco potrebbe essere lungo un migliaio di esempi. Le corporation americane perseguono il profitto su tutto il resto, mostrando poca lealtà agli Stati Uniti o ai suoi cittadini.

I fornitori di assistenza sanitaria, le compagnie farmaceutiche e le compagnie di assicurazione sanitaria non sono diversi. I profitti prima sono la via capitalistica.

Tutti gli altri principali paesi hanno risolto il problema delle società che mettono profitto sulle persone regolando rigorosamente le loro industrie sanitarie. Giusto. L’assunzione di assistenza sanitaria da parte del governo è la norma in tutti gli altri paesi del mondo che forniscono assistenza sanitaria universale, non l’eccezione.

Questo include Germania, Inghilterra, Francia, Svezia, Norvegia, Giappone, Spagna, Canada e tutti gli altri principali paesi. Così come dozzine di altri paesi più piccoli. E nessuno di questi paesi ha la ricchezza degli Stati Uniti.

Alcuni governi hanno fornito assistenza sanitaria rendendo il governo il singolo pagatore, controllando i prezzi e pagando i servizi con le imposte raccolte. Altri hanno dettato i prezzi dei servizi per controllare i costi e hanno rigorosamente regolato le loro industrie assicurative. Alcuni come il Regno Unito assumono direttamente i fornitori di assistenza sanitaria e li pagano dalle tasse raccolte.

Altri paesi non aspettano il “libero mercato” per mettere le persone sopra i profitti, perché semplicemente non è progettato per funzionare in questo modo. I loro eredi prendono il controllo del settore, classificandolo come troppo importante per i loro cittadini per essere lasciato ai meccanismi del capitalismo guidato dal profitto.

E i loro risultati sono eccezionali. Tutti i principali paesi del mondo offrono il beneficio dell’assistenza sanitaria a tutti i loro cittadini, tranne uno. E forniscono questo beneficio ai loro cittadini ad una media di 1/2 del costo per persona, come facciamo con il nostro sistema incerto, orientato al profitto.

I governi di questi paesi servono prima il loro popolo, non i profitti delle loro corporazioni. Quando gli Stati Uniti decidono di servire la sua gente, il governo deve farsi coinvolgere pesantemente in questo settore e, in un modo o nell’altro, prenderlo in pratica.

A proposito, per i repubblicani che tentano di dire che il sistema basato sul profitto del libero mercato può risolvere questo problema, fa notare che non ci sono esempi in tutto il mondo di assistenza sanitaria a prezzi accessibili per tutti i cittadini forniti sulla base di un sistema capitalistico guidato dal libero mercato.

La cosa sorprendente non è che le aziende del settore sanitario spesso mettano dei profitti sulle persone. Questa è la realtà. Le corporazioni servono gli interessi del loro paese e dei loro cittadini fino a quando non è nei loro interessi di profitto a non farlo. Quindi non lo fanno. La sorpresa è che noi, come persone, non abbiamo chiesto al nostro governo di intervenire per garantire che tutti i cittadini statunitensi beneficino dell’assistenza sanitaria a un prezzo accessibile. Che non abbiamo chiesto al governo di mettere l’assistenza sanitaria dei nostri cittadini al di sopra dei profitti delle compagnie farmaceutiche, dei fornitori di assistenza sanitaria e delle compagnie di assicurazione sanitaria.

Significa che l’oratore non sa come funziona l’economia.
TUTTI vogliono essere pagati, per qualsiasi cosa facciano. E lo fanno, perché vogliono essere pagati – le eccezioni sono volontari con supporto esterno, ma qualcuno sta pagando anche per loro.
Il droghiere potrebbe farti un favore una volta, ma non aspettarti tanto cibo quanto vuoi a un prezzo basso, perché il droghiere vuole un profitto.
Il tassista non ti guiderà attraverso lo stato per un dollaro. Il tassista vuole un profitto.
L’insegnante continua a dire “Non ci guadagno del denaro”, ma l’unione dell’insegnante fa sempre il massimo, il problema principale.
Non è il sistema sanitario, è tutto, e perché vogliamo essere pagati, in realtà lavoriamo. Quando le persone vengono pagate indipendentemente dal lavoro o costrette a lavorare indipendentemente dalla retribuzione, le cose iniziano a non funzionare. Sembra orribile, ma è vero.
So che non lavorerei più duramente, se essere pagato non era collegato ad esso!
Ma non diremmo che il droghiere mette i profitti davanti alle persone.
Il droghiere, il tassista, l’insegnante e il medico stanno mettendo le persone al primo posto. Potrebbero invece guardare la TV. Potrebbero prendere il sole su una spiaggia o visitare una galleria d’arte. Ma no, stanno mettendo i bisogni delle persone davanti ai loro stessi desideri. Perché? A causa del profitto. Quindi troviamo, ironia della sorte … il sistema sanitario non mette i profitti sopra le persone. Serve le persone a causa dei profitti!

Proprio come gli alloggi, le istituzioni sanitarie sono pubbliche o private, a fini di lucro o no. E tutto questo si verifica in un paese capatalistico. L’esempio di pubblico non a scopo di lucro è il Cook County Hospital di Chicago (il vero è il programma televisivo su cui si basa). Molti dei pazienti non sono assicurati e vivono in povertà. O la casa di cura della contea locale, di cui gli abitanti sono tutti probabilmente usando Medicaid (i poveri) e non hanno un soldo al loro nome. Poi ci sono case di cura private o strutture di vita assistita pagate da privati ​​che superano i $ 30 k / mese. Uno ha la connessione wifi gratuita, una piscina, una sala privata, pasti gourmet e un bar l’altro ha … un tetto. Se una struttura è a scopo di lucro, è necessario fare soldi con i propri clienti. Oggi quasi tutte le Facilita / riabilitazione specializzate in infermieristica (una triste scusa per la riabilitazione) sono di proprietà di aziende a scopo di lucro (Genesis è il miglior esempio) e queste aziende hanno capito come ottenere un profitto da Medicare. Perché le terapie (OT, PT e ST) generano denaro / forniscono un servizio fatturabile ogni minuto che un terapeuta è considerato d’oro. Ci viene richiesto di fornire servizi che sono i più redditizi per la struttura, non il paziente. Ogni minuto della nostra giornata viene monitorato e sfruttato.

Personalmente non ho questa convinzione, ma posso provare a spiegarlo.

È convinzione che individui e organizzazioni nel settore sanitario statunitense, di fronte a una decisione in cui ciò che è meglio per un paziente e il migliore per l’organizzazione, tenderanno a scegliere ciò che è meglio per l’organizzazione. Ad esempio, una compagnia di assicurazioni potrebbe concedere più crediti o abbassare i premi, ma scelgono di non farlo perché preferirebbero ottenere maggiori profitti.

Allo stesso modo, le case farmaceutiche potrebbero vendere farmaci a un prezzo molto più basso, ma non lo fanno perché vogliono avere un ampio margine di profitto.

I medici potrebbero prescrivere test, farmaci o trattamenti che avvantaggiano economicamente il medico ma non hanno un beneficio per il paziente (o per i quali esiste un’alternativa più economica e / o più efficace).

Questo è il succo di ciò. Come ho detto, non lo compro, almeno, non in generale. Come altri hanno già detto, il modo migliore per regolamentare questo è la concorrenza aperta tra i fornitori.

Significa che le compagnie assicurative e farmaceutiche che lavorano per i pazienti, ma da una lunga distanza da loro, si preoccupano solo dei loro profitti. Questo è vero perché non hanno la stessa coscienza e sensibilità che i medici, gli infermieri e lo staff di altri pazienti, entrando in contatto diretto con i pazienti, hanno per i dolori e le difficoltà dei pazienti.

Sono in affari. Non c’è niente di sbagliato nel profitto. Il problema è che le cose sbagliate sono incentivate. Guadagnano più denaro quando le persone sono malate e hanno bisogno di prescrizioni, test, interventi chirurgici, ecc. Non guadagnano quando le persone non prendono un appuntamento perché sono in buona salute. Non sono nel business di mantenere le persone sane. Sono nel business del trattamento di persone malate.

Soprattutto perché i servizi sanitari statunitensi sono trattati come un prodotto piuttosto che una necessità a cui tutti dovrebbero avere pari accesso se si ammalano.

Dal momento che il bisogno di assistenza sanitaria non è una scelta di voler acquistare o meno, ma in alcuni casi per sopravvivere, le aziende che possono trarre profitto dall’assistenza sanitaria possono fare praticamente tutto ciò che vogliono, tra cui il jack up dei prezzi per qualcosa che a malapena costa loro tutto da sviluppare e produrre rispetto a quello che guadagnano. Possono reinventare più o meno lo stesso farmaco per assicurarsi che il medicinale continui ad assumere gli stessi prezzi aumentati per “pagare per lo sviluppo”, che i consumatori non hanno altra scelta che comprare, dal momento che essere malati non gli dà una scelta.

A meno che non siano poveri e non possano permettersi un trattamento, ma a chi importa davvero della povera gente, giusto?

L’argomento principale per farlo è che il puro capitalismo è uno dei comandamenti di Dio 10 e ti sei già macchiato rendendo l’infrastruttura un progetto “socializzato”, così l’assistenza sanitaria per tutti avrebbe inquinato le tue anime mantenendo anche le povere masse immeritevoli in una salute migliore, e Dio non voglia che ci sia qualche PoC tra loro. / .. Sarcasme ../

L’argomento principale per trattare le persone bisognose ~ l’assistenza sanitaria universale ~ è che è molto meglio per il paese, ti rende più competitivo perché la tua forza lavoro è più mobile piuttosto che legata al lavoro che le assicura e molto probabilmente lascerebbe cadere il tuo dispendio sanitario pro capite a quasi la metà di quello che è oggi.

È possibile sostituire “sistema sanitario” in quella frase con qualsiasi altro tipo di attività senza renderlo più o meno vero. Quindi fondamentalmente non significa nulla, tranne che quelle imprese saranno ancora lì l’anno prossimo, il che non sarebbe vero se avessero perso denaro.

Qualunque sia il servizio o il prodotto di cui vuoi parlare, qualcuno deve pagarlo e se vuoi che continui, tutti i soggetti coinvolti devono fare soldi. Se vuoi una discussione più sensata, parla di come quel costo può essere condiviso equamente per coprire i bisogni di persone che non possono permettersi le loro cure invece di incolpare il business che le fornisce.