Quali benefici per la salute si possono trovare negli alimenti arancioni?

L’abbondanza di antiossidanti, vitamine, fibre e fitonutrienti negli alimenti arancioni è buona per la pelle, gli occhi e il cuore e può anche ridurre il rischio di cancro.

Beta-carotene: il nutriente più noto negli alimenti arancioni è il beta carotene, un potente antiossidante che conferisce ai frutti e alle verdure solari il loro colore brillante. Gli esperti dicono che il beta carotene non è solo un bene per la salute degli occhi, ma può anche ritardare l’invecchiamento cognitivo e proteggere la pelle dai danni del sole.

Vitamina A: il beta carotene è un precursore della vitamina A, comunemente noto come retina, retinolo e acido retonoico. La vitamina A è importante per la visione notturna, poiché un antiossidante può neutralizzare i radicali liberi dannosi nel corpo ed è fondamentale per la salute del sistema immunitario.

Vitamina C: gli alimenti arancioni sono ricchi di vitamina C, un antiossidante che rinforza il sistema immunitario, protegge dalle malattie cardiovascolari e aiuta a ricostruire il collagene nella pelle.