Mangiare grassi ti fa ingrassare?

Nonostante la carne sia nutrita con erba, ha ancora grassi saturi. Questo è lo stesso per l’olio di cocco, le uova, ecc …

Il grasso saturo è stato a lungo demonizzato, in eccesso può essere malsano come con qualsiasi cosa.

Tuttavia, non è “cattivo” per la tua salute.

Non dovremmo incolpare i nostri disturbi come una società di sostanze nutritive che sono vecchie e che sono state mangiate in passato per portarci dove siamo adesso.

Il grasso saturo è generalmente l’argomento dei vegani che dicono che una dieta a basso contenuto di grassi è la strada da percorrere.

Preoccupano i livelli di colesterolo e il grasso saturo è collegato a malattie cardiache e altri disturbi come era molti decenni fa con l’aumento della popolarità della dieta a basso contenuto di grassi.

Ricorda, solo perché un macronutriente è chiamato “grasso”, non significa che si esprime fisiologicamente in questo modo quando viene consumato.

Il cancro del colon e la coronaropatia sono aumentati solo quando il consumo di proteine ​​è superiore alla dose giornaliera raccomandata.

LDL è l’acronimo di Lipoproteine a bassa densità e HDL è l’acronimo di Lipoproteine ​​ad alta densità.

Tutto il “colesterolo” è identico. Questi non sono in realtà colesterolo, sono proteine ​​che trasportano il colesterolo in giro.

Quando c’era una forte correlazione e speculazione su malattie cardiache e colesterolo, era perché il colesterolo totale veniva misurato come LDL + HDL.

Tuttavia, sappiamo che l’LDL è “cattivo” e l’HDL è “buono”, poiché l’LDL aumenta il rischio mentre l’HDL diminuisce il rischio.

La logica utilizzata in un argomento contro il grasso saturo è che il grasso saturo aumenta l’LDL.

Ciò che è più importante è anche il numero di particelle LDL fluttuanti nel flusso sanguigno (chiamate LDL-p), invece della concentrazione di LDL o anche la dimensione delle particelle.

Diete povere di carboidrati, come la dieta chetogenica, tendono ad essere ad alto contenuto di grassi saturi. Queste diete abbassano l’LDL-p, mentre le diete a basso contenuto di grassi possono avere un effetto avverso e aumentare LDL-p.

Quindi, in conclusione, i grassi saturi aumentano il colesterolo HDL (il “buono”) e modificano le LDL da particelle piccole e dense a particelle di LDL più grandi, il che non è una cosa negativa.

Il colesterolo non è male però ed è fondamentale per il corpo, soprattutto per l’immunità, la funzione ormonale.

Quando mangi il colesterolo, il tuo fegato produce meno. Quindi il colesterolo alto ha davvero effetti trascurabili.

Questo significa che i tuorli d’uovo ogni giorno vanno bene.

La quantità di colesterolo dal cibo ha un effetto minore, se esiste, sul rischio di malattie cardiache.

Una recente analisi ha esaminato 40 studi prospettici sul consumo di colesterolo nella dieta e sul rischio per la salute.

Ha concluso che il colesterolo alimentare non era significativamente correlato a malattie cardiache o ictus in adulti sani.

Gli studi dimostrano che il problema deriva dalla sostituzione del grasso saturo con oli vegetali che aumenta il rischio.

Non avere paura delle carni allevate naturalmente, dei latticini delle mucche allevate ad erba, del cioccolato fondente e delle noci di cocco.

  • Evita i grassi trans.
  • Evitare olii vegetali come soia e olio di mais).
  • Aumentare gli omega-3, ridurre gli omega-6 e altri antibiotici non necessari, gli ormoni estrogeni acquistando pascoli alimentati con erba e carni organiche.

Guarda questo video sulla carne:

Grazie per aver letto,

Philip Ghezelbash ©

Related of "Mangiare grassi ti fa ingrassare?"

Mangiare grassi non ti fa necessariamente ingrassare. In realtà, è assolutamente necessario assumere abbastanza grassi sani nella dieta per mantenere gli ormoni in equilibrio, controllare lo zucchero nel sangue e prevenire le voglie.

Ecco gli esempi di cibi “grassi” che possono aiutarti a diventare magri …

  1. Super Dark Chocolate (contenuto di cacao almeno del 72% o superiore) .
  2. Latte di cocco, farina di cocco e olio di cocco .
  3. Burro allevato ad erba (pascolo) .
  4. Uova intere, compreso il tuorlo (non solo i bianchi d’uovo) .
  5. Manzo o bisonte nutrito con erba (NON il tipico mangime per cereali) .
  6. Avocado
  7. Frutta a guscio: noci, mandorle, pistacchi, noci pecan, noci brasiliane, macadamia, ecc .

Leggi l’articolo completo su: “FATTY” Alimenti che possono aiutarti a ottenere uno stomaco piatto (alcuni di questi ti sorprenderanno!)

No, decisamente no! Il grasso alimentare è in realtà un macronutriente molto prezioso, di cui il corpo ha bisogno per mantenere livelli ormonali ottimali. Il grasso alimentare di per sé non ti farà ingrassare. È piuttosto quello che fai con esso. Consentitemi di raccomandare un post sul mio blog TURN, dove affronto il grasso dietetico e le implicazioni della sua digestione in dettaglio: il grasso dietetico. Forse è quello che stai cercando.

Sicuramente no! In realtà sta mangiando zucchero che ti fa ingrassare. Se si mangia un sacco di grasso e si taglia lo zucchero, si avrà una chetosi e il corpo inizierà a bruciare i grassi anziché lo zucchero e si libereranno molti chili di grasso. Gli esseri umani che diventano macchine per bruciare i grassi tagliando fuori carboidrati e zuccheri non sono affatto grassi, e persino l’AMA concorda con le ultime ricerche che l’obesità è causata dall’assunzione eccessiva di zuccheri, soprattutto carboidrati e zuccheri altamente raffinati.

Dobbiamo tenere presente che esistono diversi tipi di grassi: grassi saturi, grassi monoinsaturi, grassi trans, compresi gli altri. In generale, il grasso “buono” è necessario e importante nella dieta umana in generale. Il buon grasso può venire da noci, verdure (come avacodos) e olio di oliva o di arachidi, come esempi.

Mangiare i tipi sbagliati di grasso, come il grasso saturo, può portare ad un aumento di peso, ma soprattutto, può portare a livelli elevati di colesterolo nel corpo e causare un gran numero di altri problemi di salute.

La parola “grasso” ha un’immagine negativa, ma mangiare i giusti tipi di grassi può essere un bene per te, con moderazione.

Dipende tutto dal tuo cibo se i tuoi cibi hanno un buon grasso, quindi non otterrai alcun grasso cattivo. I grassi buoni sono anche importanti per il nostro corpo se non assumiamo grassi buoni il nostro corpo non riceverà abbastanza energia e non si forma bene.

Ecco alcuni cibi che hanno buoni grassi

  • Avocado
  • Formaggio
  • Cioccolato fondente
  • Uova intere
  • Pesce grasso
  • Noccioline
  • Semi di Chia
  • Olio extravergine d’oliva
  • Noci di cocco e olio di cocco
  • Yogurt intero

Sopra ce ne sono alcuni per di più: dai un’occhiata a questo ora

Spero ti piaccia………

Non confondere il grasso con il cibo spazzatura, potresti incolpare il grasso quando dovresti incolpare di zucchero o cereali raffinati. Di consiglio sarebbe di giudicare in termini di apporto calorico, non importa da dove provenga.

No, per niente.

L’assunzione di grassi sarà utilizzata direttamente mentre l’eccesso di glucosio sarà convertito in lipidi (grassi). Su grasso che significa obesità. Ho un buon libro:

https://drive.google.com/open?id

Weight_Loss_Cure_for_Obesity-u.odt

Mangiare carboidrati ti fa ingrassare. La piccola Debbie è la causa dell’obesità negli Stati Uniti, non del grasso.