Perché le persone diventano dipendenti da sostanze nocive o nocive piuttosto che attività benefiche?

Generalmente la dipendenza è considerata una forma patologica di motivazione.

Essendo dipendenti dall’esercizio fisico, dipendenti dal cibo, dipendenti dai giochi o dipendenti dall’interazione sociale, mentre queste sono attività salutari, portarle ad un livello dipendente devono coinvolgere una componente dannosa o distruttiva e l’ossessione.

Se qualcosa è * solo * dannoso, farlo del tutto si qualifica compulsivamente come una sorta di dipendenza.

Ad esempio: autolesionismo.