Di quanto sale ha bisogno un corpo sano ogni giorno?

Sale” è la combinazione ionica di due elementi, sodio e cloro (quest’ultimo designato solitamente dal designatore ionico “cloruro”). Al meglio della mia attuale comprensione, il sodio è il più critico dei due, nel senso che si ritiene che un consumo troppo elevato di sodio abbia effetti negativi sulla salute (in particolare superiore alla pressione del sangue in modo ottimale), sebbene sia un elemento essenziale e è necessario mantenere un livello minimo di consumo. Risponderò a questa domanda indicando il consumo di sale per raggiungere uno specifico consumo di sodio. Un’autorità sanitaria pubblica raccomanda il consumo minimo di 1500 mg / die di sodio per i bambini più grandi e per gli adulti nella fascia più ampia dei giovani (dai 9 ai 50 anni). Un cucchiaino di sale da cucina contiene circa 2300 mg di sodio, quindi è necessario consumare circa 0,65 cucchiaini di sale per soddisfare il fabbisogno giornaliero di sodio, se lo si ottiene dal sale da cucina da solo. Tuttavia, il sodio si trova in una varietà di prodotti alimentari, quindi è necessario adeguarsi di conseguenza. Fare riferimento a quanto segue per ulteriori informazioni:

Assunzione di sodio – Quanto di sodio ho bisogno – Effetti di sodio

Il sale o il cloruro di sodio sono necessari per il corpo umano. Aiuta a controllare l’equilibrio dei liquidi e il funzionamento dei muscoli e dei nervi. Il corpo umano regola quanto sale contiene. Se i livelli sono troppo alti, abbiamo sete e bevande, e questo accelera l’eliminazione del sale attraverso i nostri reni. Il sale è cloruro di sodio, una combinazione di sodio più cloro. Il 40% del sale è sodio. Troppo sodio può essere dannoso. È stato collegato a calcoli renali e ipertensione, che possono portare a malattie cardiovascolari. Il sale è necessario per il corpo umano. Regola i livelli di liquidi e previene la pressione bassa. Uno studio ha scoperto che quando i ratti venivano privati ​​del sale, si tenevano lontani dalle attività che normalmente godevano. I ricercatori hanno suggerito, quindi, che il sale potrebbe agire come antidepressivo. Tuttavia, l’assunzione di sodio in eccesso è stata collegata a problemi di salute, come l’osteoporosi, le malattie renali e ipertensione, o l’ipertensione, che può portare a malattie cardiovascolari e ictus. La ricerca ha dimostrato che i bambini che consumano cibi salati hanno più probabilità di bere una bevanda zuccherata. La combinazione potrebbe aumentare il rischio di obesità.

I medici raccomandano da 2 a 5 grammi di sodio al giorno per un adulto sano. Potassio, 4,7 g. Calcio, 1,2 g, magnesio, da 0,3 a 0,4 g. Questi sono tutti di solito ingeriti come sali nei nostri cibi e bevande.