Non so quale sia il problema ma non riesco a addormentarmi e mi sento come se mi odiassi così tanto. Cosa posso fare?

Non dormire e odiare te stesso sono molto correlati. La difficoltà di dormire è un sintomo di livelli elevati di stress. Altre persone ti hanno dato buoni consigli su “igiene del sonno” (puoi leggere di più su questo argomento su Quora).

Sono più preoccupato per il tuo stress. Molte persone attraversano un periodo di tempo in cui si odiano. Me incluso.

Ho l’ADHD. Come donna, ero sempre inopportuno. Ho detto le cose sbagliate. Ridere alle cose sbagliate. Indossava le cose sbagliate. E non sapevo cosa fare per essere “giusto”. Ho provato.

Quando avevo circa 20 anni, ho deciso di fare solo cose che erano interessanti per me e cose che hanno aiutato altre persone meno fortunate. Ho preso l’hobby dell’orienteering. Ho insegnato agli adulti analfabeti a leggere. Il mio primo vero “amico” era una donna analfabeta paraplegica di un’altra razza che aveva il doppio della mia età. Ma mi sentivo simpatico. Questo mi ha aiutato a capire che potevo avere amicizie sincere. In precedenza mi ero spostato in ambienti con persone con cui non ho fatto clic. Ho trovato persone che mi hanno accettato nella mia imperfezione. E li ho accettati.

L’odio scompare in presenza dell’amore.

Non hai dato abbastanza informazioni per noi per aiutarti. Non sappiamo quanti anni, quale genere, quale posizione, quale sia la tua situazione di vita, o perché pensi di odiare te stesso. Qualsiasi risposta che i quorani potrebbero dare sarebbe così generica da non poter essere di nessun aiuto.

Questa non è una domanda ma una richiesta di aiuto. Se stai pensando di terminare la tua vita, devi chiamare un servizio di assistenza. Ce ne sono molti, ecco un Lifeline. Altrimenti, parla con il tuo Medico per la cura della persona e dì al doc ciò che ci hai detto. Ci sono molti servizi utili che possono migliorare la tua vita. Se sei religioso, contatta il tuo sacerdote, pastore o rabbino.

Non importa quanto tu pensi che sia cattivo, migliora.

Spegni la tv ed evita il computer per 90 minuti prima di dormire.
La musica soft è ok.
Bere camomilla o una tazza di tè dashmula. Dashmula è una miscela di erbe che sedano.

L’odio è una parola forte. Se ti vergogni o sei colpevole, scrivi le scuse a chi hai ferito. Questo potrebbe richiedere giorni man mano che lo modifichi. Sii senza paura, nessuno lo vedrà. Lo brucerai quando avrai finito.

Pratica perdonare te stesso.
Ti sei fatto male consapevolmente e inconsapevolmente nel pensiero e nelle azioni.
Le persone saranno attratte da te quando sarai più auto-accettante.
Sentiranno che sei capace di perdonare te stesso, così sarai in grado di perdonarli.

Migliore!