Sto assumendo troppo colesterolo?

Affatto.

Come ha osservato l’altro risponditore, l’assunzione di colesterolo nella dieta non influenza i livelli di colesterolo nel sangue di un individuo sano normale come te. Il tuo fegato regola questo, producendo meno colesterolo se ne consumi un sacco e producendo di più se riduci il consumo di colesterolo.

In secondo luogo, il colesterolo è un componente importante necessario per la riparazione cellulare e la rigenerazione cellulare. E se sei un atleta varsity, lavori duro e frequentemente, il che significa che le tue cellule sono spesso danneggiate e hanno bisogno di riparazioni. (È così che diventi più forte, dopo tutto). Quindi è davvero positivo che tu abbia un sacco di proteine ​​e colesterolo nella tua dieta.

In terzo luogo, la scienza non ha mai mostrato una relazione causale tra i livelli di colesterolo e le conseguenze sulla salute come le malattie cardiache, ecc. Hanno solo mostrato una correlazione. Vale a dire, spesso vediamo questi due fattori insieme, ma la scienza deve ancora determinare se il colesterolo provoca malattie cardiache, o se la malattia cardiaca provoca un aumento dei livelli di colesterolo, o nessuno dei due. (Il modo stupido di comprendere questo concetto di “correlazione non è causalità” è questo: supponiamo che tu non sappia nulla su come funziona il mondo: noti una correlazione tra l’uso di pesanti mani e il consumo di cioccolata calda. , non puoi concludere se bere cioccolata calda fa indossare vestiti pesanti, o se indossare cappotti pesanti fa sì che le persone bevano più cioccolata calda, e infatti non è né l’uno né l’altro, il fattore causale è il freddo.)

Dato che il colesterolo è un componente importante della riparazione cellulare, alcuni scienziati stanno esplorando la possibilità che vediamo alti livelli di colesterolo nel sangue in pazienti con malattie cardiache perché il corpo sta generando un sacco di colesterolo nel tentativo di riparare il danno causato da malattie cardiache.

Infine, ancora una volta – come ha notato l’altro risponditore – i carboidrati semplici come gli zuccheri e la farina raffinata hanno un effetto molto maggiore sul colesterolo nel sangue rispetto al consumo di colesterolo, grassi non trans o proteine. Quindi se il colesterolo nel sangue è davvero una preoccupazione, è lì che devi concentrarti.

Goditi gli hamburger e le uova.