Come rimanere sveglio in classe

1. Doccia prima della lezione. Hai una lezione alle 9:00? Sali dal letto al mattino e vai dritto per la doccia. Ti sveglierà subito! Inoltre, probabilmente i tuoi compagni di classe ti ringrazieranno.
2. Portare una bottiglia d’acqua e bere molta acqua. Rimanere idratati è un fattore chiave per rimanere svegli. Prova a mettere il ghiaccio nella tua bottiglia d’acqua; l’acqua fredda ti manterrà vivace e vigile.
3. Mangia uno spuntino. Porta una mela in classe! Lo zucchero naturale e lo scricchiolio di una mela contribuiranno a ridurre l’affaticamento.
4. Eliminare un livello. Se fa caldo in classe, è più probabile che ti addormenti. Quindi togliti la giacca o apri una finestra per prendere la brezza fresca.
5. Chewing gum. La gomma da masticare è un atto ripetitivo che mantiene il sangue che scorre e allontana la tua mente dalla stanchezza.
6. Salva il sogno ad occhi aperti dopo la lezione. Sognare ad occhi aperti in una strada a senso unico per addormentarsi! Prendere appunti è un modo di concentrarsi. Sia che sia a mano o su un laptop, annotando le note ti aiuterà a mantenere il tuo corpo attivo e la mente concentrata sulla lezione.
7. Vai in bagno. Abbandona la sonnolenza facendo una gita in bagno. Il processo del camminare farà circolare di nuovo il sangue. E non dimenticare di fare una pausa mentre sei nel corridoio.
8. Siediti e concentrati sulla tua postura. Arrotola le spalle indietro e ricorda di non slouchare. Il brivido può causare uno stress inutile sui muscoli e causare affaticamento.
9. Tira i lobi delle orecchie. Sì, sembra strano, ma funziona! A causa di punti terapeutici alle orecchie, questo è un modo sicuro per far andare il cervello.
10. Interagisci con il tuo professore. Fare domande! Ascolta la lezione e pensa attivamente a domande difficili da sollevare. Questo ti costringerà a concentrarti su ciò che il professore ha da dire.
Porta con gli occhi È difficile rimanere a occhi spalancati e svegli quando gli occhi sono asciutti e irritati per la mancanza di sonno. Quando si sentono asciutti, spruzzali un paio di gocce. Ti sentirai più riposato e i tuoi occhi saranno grati.
12. Siediti in prima fila, o almeno nel mezzo! Più ti avvicini al professore, meno è probabile che ti addormenti a causa del volume. Per non parlare della paura di essere scoperti a sonnecchiare per tenerti sveglio!

Related of "Come rimanere sveglio in classe"

  • Arrivare lì con una buona notte di sonno sotto la cintura. Se hai dormito bene non dovresti trovare necessario dormire durante il giorno
  • Partecipa di più: trovo più vocale in una situazione di classe, più è facile stare all’erta, perché è uno scenario più attivo rispetto all’assunzione passiva di note. Come bonus aggiuntivo, scoprirai di prendere più lezioni e non avrà bisogno di studiare tanto quando si tratta di esami perché sarà già nella tua testa
  • Sali in prima fila così ti sentirai scortese se ti addormenti dormendo davanti a un insegnante che sta facendo del loro meglio per educarti, dopotutto, non è molto educato. Usa quella stranezza sociale a tuo vantaggio – costringiti a dare loro il rispetto che meritano
  • Fai del tuo meglio per interessarti a ciò che viene detto . Se ti convinci che l’argomento è noioso, sarai più incline a spegnerlo. Questo è ovviamente più facile quando la classe è quella che hai scelto di frequentare rispetto a una materia scolastica obbligatoria. Tuttavia, prova a considerarlo un’opportunità: sei fortunato ad avere il privilegio di essere presente a qualsiasi corso. Vedi se riesci a usare quel pensiero per stare più attento
  • Assicurati di essere ben idratato – tieni sempre con te una bottiglia d’acqua. Un altro drink che trovo fantastico è il tè alla menta, ma deve essere davvero buono, roba organica. La menta piperita è un adattogeno, il che significa che ti prende o ti rilassa, in base a ciò che il tuo corpo richiede in quel momento. Se ti senti assonnato, funziona come un ottimo pick-up e ti mantiene idratato. Questa è una doppia vittoria.
  • Non mangiare troppo prima di frequentare la classe. Se hai overeaten, il sangue nel tuo corpo sarà diretto allo stomaco per digerire il cibo, il che significa che scorre lontano dal cervello: ti sentirai più assonnato.
  • Scegli i tuoi cibi: cibi diversi hanno effetti diversi sul corpo. L’ayurveda ha gli effetti di ogni cibo in una scienza, quindi vale la pena di leggere su ciò che ogni cibo fa per te nella letteratura ayurvedica. Per i principianti però, evitare patate, carne e latticini lavorerà a tuo favore, così come evitare cibi zuccherini che ti faranno stare in alto per un breve periodo e farti schiantare a metà della lezione. Mangia frutta e verdura più fresche (preferibilmente crude). I cereali integrali si rilasciano anche nel vostro sistema più lentamente, aiutando a evitare uno schiacciamento dello zucchero in una parte della classe (i chicchi raffinati funzionano in modo simile allo zucchero).
  • Smetti di bere il caffè: fare affidamento sul caffè per farti passare le lezioni ti renderà dipendente dalla droga, sia ora che nella vita successiva. La dipendenza da caffeina è incredibilmente forte e difficile da calciare, quindi se non è troppo tardi, è meglio stare alla larga. E la cosa con il caffè è che una volta che si tratta di un’abitudine, inizierai ad averne bisogno solo per mantenere i tuoi normali livelli di energia naturale. I suoi effetti si indeboliscono nel tempo, il che significa che hai bisogno di sempre più per ottenere lo stesso effetto. Alla fine fa molto poco bene a tutti.
  • Se smetti / eviti caffè e altre bevande contenenti caffeina come suggerito sopra, il tuo corpo diventerà molto sensibile alla caffeina. Questa è una buona cosa perché significa che nelle situazioni di emergenza quando il mostro assonnato ti insegue durante le lezioni, puoi scagliare del cioccolato vegano crudo o un intero cacao da masticare. Raw e vegan assicurano la massima potenza a proposito, non sto cercando di imporre le mie abitudini alimentari a te, ma il cioccolato commerciale non è vero cioccolato e 9 volte su 10 non faranno il lavoro. Se il tuo corpo è pulito di caffeina, un po ‘di roba buona ti farà volare per ore, quindi usalo con cura e rispetto! Prova a toglierti il ​​sorriso dalla faccia quando lo senti calciare 😉
  • Esercizio al mattino : questo farà risvegliare il tuo sistema, aiutandoti a rimanere più concentrato e attento durante tutta la giornata. Se non hai tempo per una sessione di allenamento separata, forse prova a camminare a scuola, anche se è un bel po ‘di strada. Anche lo yoga è una grande abitudine di entrare, perché assicura che il tuo sangue scorre in ogni area del tuo corpo, il che significa che stai sparando su tutti i cilindri. E ti senti piuttosto favoloso nel processo!
  • Meditazione: se puoi risparmiare anche 10 minuti al giorno per una sessione di mediazione, questo ti aiuterà a migliorare la tua chiarezza e concentrazione, rendendoti meno stanco e più vigile durante il giorno. Prendi un buon libro sull’argomento e trova una tecnica che funzioni per te.

In bocca al lupo!

  1. Doccia prima della lezione. Hai una lezione alle 9:00? Sali dal letto al mattino e vai dritto per la doccia. Ti sveglierà subito! Inoltre, probabilmente i tuoi compagni di classe ti ringrazieranno.
  2. Porta una bottiglia d’acqua e bevi molta acqua. Rimanere idratati è un fattore chiave per rimanere svegli. Prova a mettere il ghiaccio nella tua bottiglia d’acqua; l’acqua fredda ti manterrà vivace e vigile.
  3. Mangiare una merendina. Porta una mela in classe! Lo zucchero naturale e lo scricchiolio di una mela contribuiranno a ridurre l’affaticamento.
  4. Eliminare uno strato. Se fa caldo in classe, è più probabile che ti addormenti. Quindi togliti la giacca o apri una finestra per prendere la brezza fresca.
  5. Gomma da masticare. La gomma da masticare è un atto ripetitivo che mantiene il sangue che scorre e allontana la tua mente dalla stanchezza.
  6. Salva il sogno ad occhi aperti per dopo le lezioni. Sognare ad occhi aperti in una strada a senso unico per addormentarsi! Prendere appunti è un modo di concentrarsi. Sia che sia a mano o su un laptop, annotando le note ti aiuterà a mantenere il tuo corpo attivo e la mente concentrata sulla lezione.
  7. Andare in bagno. Abbandona la sonnolenza facendo una gita in bagno. Il processo del camminare farà circolare di nuovo il sangue. E non dimenticare di fare una pausa mentre sei nel corridoio.
  8. Siediti e concentrati sulla tua postura. Arrotola le spalle indietro e ricorda di non slouchare. Il brivido può causare uno stress inutile sui muscoli e causare affaticamento.
  9. Rimorchia i tuoi lobi delle orecchie. Sì, sembra strano, ma funziona! A causa di punti terapeutici alle orecchie, questo è un modo sicuro per far andare il cervello.
  10. Interagisci con il tuo professore. Fare domande! Ascolta la lezione e pensa attivamente a domande difficili da sollevare. Questo ti costringerà a concentrarti su ciò che il professore ha da dire.
  11. Porta con gli occhi È difficile rimanere a occhi spalancati e svegli quando gli occhi sono asciutti e irritati per la mancanza di sonno. Quando si sentono asciutti, spruzzali un paio di gocce. Ti sentirai più riposato e i tuoi occhi saranno grati.
  12. Siediti in prima fila, o almeno nel mezzo! Più ti avvicini al professore, meno è probabile che ti addormenti a causa del volume. Per non parlare della paura di essere scoperti a sonnecchiare per tenerti sveglio!
  13. Non navigare sul web. Facebook può tenerti sveglio, ma non ti concentrerai sulla classe. Potresti anche essere addormentato!

A2A

Con nessuno specifico tutti noi possiamo offrire un consiglio generale:

  • dormire abbastanza fuori dalla classe
  • ottenere un corretto esercizio fisico e nutrizione
  • rimani idratato.

Oltre a ciò, tutto ciò che posso dire è costringersi a prestare attenzione attiva a ciò che l’insegnante sta spiegando. Prendi nota. Scrivi le domande sollevate nella tua mente da ciò che l’insegnante sta dicendo. Annota qualsiasi cosa tu senta che potresti volere / avere bisogno di cercare dopo.

Poi ci sono soluzioni espedienti come indossare un elastico intorno al polso e scattare se stessi ogni volta che ti sorprendi a scivolare fuori e non prestare attenzione.

Ma se hai un noioso monotono insegnante che fa lunghe letture, sarà comunque difficile. Fai riferimento alle istruzioni generali e fai pratica su come realizzare cose difficili!

Uno, dovrai abbattere i motivi per cui dormi, sapendo perfettamente che non sei assolutamente intenzionato a farlo. La camera da letto è per dormire, non in classe. Se decidi di andare a lezione, hai già deciso di non dormire, ma di ascoltare, partecipare e imparare. Se è molto mite, puoi provare a prendere alcune cose da masticare durante il periodo. Questo dovrebbe tenerti all’erta.

Due, dovrai confermare che succede durante tutte le lezioni, e non solo uno o due. Se è quest’ultimo, può essere la noia, la mancanza di interesse per le materie o anche il metodo di consegna da parte del docente. Questi, puoi facilmente superare mostrando più interessi nelle materie, aggiornandoti personalmente leggendoli; o persino camminare fino al conferenziere e discutere con lui. Ma se è il primo, potrebbe essere un atteggiamento generale e dovrai migliorare la tua disposizione verso l’apprendimento. In generale, dovrai rinnovare la tua mentalità. Condiziona sempre la tua mente ad essere più appassionata nel raggiungere il tuo obiettivo per andare a lezione in primo luogo. A volte, il corpo ha bisogno di disciplina per poter raggiungere i nostri obiettivi nella vita.

Questa domanda è personale per me.

“PERCHÉ NON POSSO STARE SVEGLIARE COME TUTTI GLI ALTRI ?!”

Nel 2009, ero una matricola al college. Il mio quaderno aveva l’aspetto di cau sleeeeee ime …… e ho provato a cercare di rimanere sveglio, ma non potevo. Ricordo anche la rabbia.

Ricordo quello sgabello sotto due big thees. Ricordo di esserci andato dopo aver dormito durante le lezioni solo per guardare il vento che soffiava le foglie e quell’aria fresca in una giornata calda. Ricordo che piangevo a volte li sostenevo sotto quello stesso te.

Ho rinunciato a molte cose al college solo perché non potevo rimanere sveglio. Ho lasciato il college, sono tornato – non è così difficile nel mio paese tornare indietro – lasciato di nuovo e fatto di nuovo.

1 – I miei problemi Back Them (controlla se ne hai)

  • Ero troppo intelligente
  • Non sapevo, esattamente, chi ero.
  • Troppi videogiochi.
  • La mia routine del sonno era un disastro.
  • Il mio sistema di credenze era piuttosto rotto.
  • ADHD.
  • Sono stato stupido.

2 – Le mie soluzioni a questi problemi (prendi tutto ciò che vuoi)

  • Seguo Gary Vaynerchuk, perché può ricordarmi che il trambusto vince il gioco con paziente. Non hai davvero bisogno di superare in astuzia nessuno, specialmente se sei già “più intelligente”. La mia soluzione per essere intelligente era iniziare a fare cose che non volevo. Iniziando lentamente con una breve routine, minuto per minuto, puoi imparare come regolare e fare cose a cui il tuo cervello non è abituato.
  • Sono passato da Software Engineer a Personal and Business Coach, un approccio Machine a una professione di approccio personale. Avevo paura di parlare con le persone, nonostante studiassi psicologia, comportamento, produttività e tutto ciò che riguarda il Coaching, non il software. Quando ho scoperto chi ero e cosa mi spinge, è stato sensato abbandonare di nuovo il college l’anno scorso, ma con una motivazione pura e forte a lavorare davvero, davvero tanto.
  • In questo momento, ho 32 giorni di pulizia. Questa volta, ho usato il dono di mio fratello per connettermi a quel problema. Ricordo di aver giocato ai videogiochi fino a 20 ore senza sosta e in media 50 ~ 80 ore alla settimana. Il mio periodo più lungo è stato di 300 giorni e continuo a ricordare ogni giorno che dovrei fare attenzione. Ho usato molte, molte, molte tecniche per aiutarmi con questa dipendenza.
  • Risulta che alla nostra mente piace normalizzare le cose, renderla automatica. Il nostro corpo fa lo stesso. I tipi di luce del sole regolano un sacco di sostanze chimiche sul nostro corpo, quindi sii sveglio durante il giorno e dormi la notte. In questo momento, mi piace svegliarmi al sole. Il tuo corpo può adattarsi per vivere di notte. Ovviamente, avrà un costo, ma non può realmente adattarsi a periodi instabili a meno che non si esegua un sonno controllato da polifase.
  • Credevo di non poter lavorare e studiare allo stesso tempo perché “l’ingegneria era troppo difficile”. Le persone nella mia classe lavoravano già 44 ore alla settimana e erano solo dalla mia parte. Ho creduto in molte cose, ma le mie convinzioni non mi hanno aiutato affatto. Credo che non dovrei servire perché non avevo bisogno che qualcuno mi urlasse contro. E alcuni pensieri fissi. Crescere e affrontare alcuni problemi era la mia soluzione per vedere le cose in modo diverso.
  • Mi è stato diagnosticato l’ADHD, l’ associazione di disordine da deficit di attenzione . In qualche modo, il tipo di medicina ha aiutato molto. Ma non era il Santo Graal. Per anni ho temuto che non sarebbe successo, ma quando ho scoperto che non lo era, potevo fare un cambiamento. Avevo una sindrome di impostore con la medicina – e stava diventando MOLTO costoso, quindi ho lasciato. All’inizio non è stato facile, sono tornato da dove comincio. Studiare il Budisma, bere molto caffè e meditare era la mia via d’uscita per raggiungere la concentrazione.
  • Ero così stupido, non ho nemmeno chiesto aiuto. Ed eccoti qui, facendo il primo e più importante passo. Non fermarti qui, amico, vai fino in fondo per conoscerti e come lavori.

3 – E grazie , è stato bello ricordare questi tempi. Sentiti libero di contattarmi se ne hai bisogno. Auguro un sacco di successo

Dormire. Se stai mai discutendo tra studiare e dormire, dormi. È incredibilmente difficile seguire una lezione se sei esausto. Se questo significa che devi ridurre il tuo lavoro o anche prendere meno lezioni, dovresti farlo se è possibile.

Studia. Ho detto che il sonno è più importante dello studio, e lo dico sul serio. Ma meglio puoi seguire la lezione, più facile sarà mantenere la tua mente impegnata. Se il professore ti dice di leggere qualcosa prima della lezione, almeno guardalo e fatti un’idea di cosa si tratta.

Caffè.

Durante la lezione, prendi appunti. Il tuo obiettivo non dovrebbe essere quello di eliminare ogni parola o ogni fatto, ma capire il flusso logico di ciò che il professore sta cercando di trasmettere. Se il professore racconta una grande storia di una casa infestata durante un corso sulla storia del New England, dovresti sapere perché il professore lo dice. Che cosa prova che quella casa si diceva fosse infestata? Perché è rilevante? Come è collegato alle cariche di stregoneria a poche miglia di distanza?

Presta attenzione non solo a come il professore sta cercando di formulare una discussione, ma a tutto ciò che ti sembra strano. Se lei dice che il blu era considerato un colore regale in quel paese, ma tua nonna di quel paese pensa che sia per i senzatetto, cosa significa? Come cambierebbe la sua argomentazione? Potrebbe esserci qualcosa che potrebbe rendere veri entrambi questi fatti?

Le tue note possono sembrare come vuoi. Sono ossessionato dai trattini, quindi ogni idea di supporto diventa più frastagliata. A volte finisco per scrivere in una piccola striscia nel margine destro! Oppure puoi effettivamente disegnare le connessioni durante la lezione e creare alcune pagine mappate di minuscole stampe. O in qualsiasi altro modo tu voglia.

Dopo la lezione, dovresti riscrivere i tuoi appunti. Durante la lezione, anche se non scriverai da nessuna parte vicino ad ogni parola, probabilmente scriverai troppo velocemente per essere davvero leggibile.

Quindi, quando riscrivi, sia digitato che con una calligrafia molto bella, puoi riempire, trasformare una “corda di mucca” scarabocchiata in una spiegazione del significato del lasco nella corda di una mucca sacrificale.

Puoi anche riorganizzarti: magari mettere le cose in un ordine che pensi sia più logico, magari aggiungendo all’inizio un contorno. A volte la struttura di una lezione non è chiara fino alla fine.

Se la classe è una lezione basata sulle abilità, come matematica o una lingua, cerca di rimanere in cima alle abilità che dovresti imparare. Se ti dicessero i sei modi per rendere un nome accusativo, a seconda della classe del nome e del contesto, nella tua classe di Vorblenibian, dovresti avere quei sei modi scritti molto chiaramente da qualche parte, e dovresti anche aver praticato quei sei modi fino a te potrebbe sia formarli che riconoscerli nel sonno. (Anche la tua classe dovrebbe coinvolgere parte di quella pratica e riconoscere alcune attività noiose in quanto la pratica può aiutare). In questo modo, non ti perderai la prossima settimana quando il tuo professore inizia a spiegare gli usi dell’accusativo.

Ora, a volte hai solo sfortuna. Hai un professore con la voce più rilassante, ed è come NyQuil per le orecchie. Apre la bocca e non puoi tenere gli occhi aperti. In tal caso, prova ad ottenere ogni parola che sta dicendo. Mantieni la matita in movimento. Se non riesci a vedere come questa frase è collegata a ciò che ha detto l’ultima volta o cosa potrebbe dire la prossima volta, concentrati solo sulle parole che sta dicendo ora. Pensa a una lezione come se fosse un viaggio molto lungo: anche se non hai una mappa, ed è buio, così non puoi vedere come sta andando la strada, basta tenere gli occhi sulla strada e le mani sul volante. (O i tuoi occhi sul tuo professore e la tua mano sulla tua matita.). Potresti voler passare le tue note con un compagno di classe, o diversi, o trovare un tutor che possa aiutarti a darti una roadmap. Ma in generale, dovresti evitare i professori che ti mettono a dormire.

In breve, prima di una lezione, dovresti riposare e fare un po ‘di lettura in background, durante una lezione dovresti cercare attivamente di dargli un senso, e dopo una lezione dovresti rivedere e ripulire le note in modo da rimanere in linea.

Per prima cosa, dormi abbastanza la notte prima. Se hai sonno-duh! -è difficile restare sveglio.

Anche la lettura del materiale su cui si baserà la lezione / lezione è importante. Questo è così che avrai un contesto, un “gancio” mentale e intellettuale nella conferenza. Non c’è niente di peggio che ascoltare qualcosa che non sarai in grado di ricordare perché non hai conoscenze precedenti.

In terzo luogo, prendi appunti: quelli abbondanti. Se questo ti annoia, prova a mappare il materiale, mostrando come un punto si rapporta a un altro. Vai a LucidArt.com per alcuni grandi esempi di questo, o per registrarsi per un account gratuito. Puoi crearne di tuoi, direttamente sul tuo computer. Se il docente non ama i computer, fallo su carta comune. Puoi scattare foto di loro per la revisione sul tuo telefono o computer.

Infine, e questo sarebbe un bonus, trova un amico che frequenta (o può partecipare con te) in modo che tu possa discutere la lezione più tardi. Questo non solo ti aiuterà a rimanere sveglio, ma servirà da partner di responsabilità per ricordare ciò che è stato detto, un po ‘come assicurarti di avere un compagno di lavoro.

Presumo che tu stia pagando per questi corsi, e vuoi passare il corso, o perché dovresti essere li ‘comunque? Penso che questa sarebbe una motivazione estrinseca e monetaria per rimanere svegli.

Ci si aspetta che tu sia attento non solo sveglio durante le ore di lezione. Ora la domanda è: perché ti senti assonnato durante le ore di lezione 1. Non hai sufficiente riposo (sonno) come richiesto dal tuo corpo 2. Potresti mangiare più del tuo fabbisogno corporeo 3. potresti essere un personaggio pigro 4. Non sei interessato a classe . superare questi problemi sarai sveglio e attento in classe. Ricorda sempre quattro punti 1.priorità 2.proprzionalità 3.concentrazione 4.a convinzione quindi impara priorità sì oggi è vacanza prima giocherò con gli amici secondo aiuterò madre in cucina terzo farò lavoro a casa (studio) come questo poi proporzionalità Ho un’ora per giocare due ore per la madre 1 ora per studiare sette ore per riposare oggi Non ho tempo per i giochi per computer come questa terza qualunque cosa tu faccia fai di tutto cuore che con la concentrazione durante il gioco non pensi o parli di studio mentre studiando non pensare al gioco o ai giochi e avere fiducia in te che qualunque cosa tu stia facendo sarà il meglio che puoi fare

Addormentarsi durante una lezione potrebbe significare o la mancanza di interesse per l’argomento che porterà alla noia e alla sonnolenza o alla mancanza di riposo nella notte.

[1]

Dovresti assicurarti di dormire abbastanza durante la notte.

E assicurati di sviluppare un interesse per l’argomento che l’insegnante sta insegnando. Imparare il capitolo in anticipo ti darà una conoscenza di base e poi, quando sarai in classe, potresti non trovarlo più noioso.

Di seguito sono riportati i metodi che ho usato in casi estremi in cui non potevo evitare di addormentarmi durante la mia lezione di storia.

Tieni presente che è solo una soluzione temporanea per superare una classe e, in definitiva, dovrai trovare un modo per apprendere la materia insegnata.


  • Ho sviluppato un trucco per contare quante parole usate dall’insegnante con una particolare lettera che diceva “T” (una o più istanze). È cognitivamente molto difficile e si libererà della noia. es. “Ti sto insegnando la storia oggi” ha T in quattro parole.
  • Immagina l’incidente più divertente che riesci a pensare e sostituisci la persona divertente con l’insegnante. Ti farà ridere, ma ti farà uscire dalla sonnolenza.
  • Porta con te una salvietta di carta bagnata se possibile e asciuga il viso quando ti senti assonnato.

Il metodo consigliato è sviluppare un interesse per l’argomento.

Spero che sia d’aiuto!

Grazie per A2A.

Le note

[1] Immagine su theodysseyonline.com

Contrariamente alla maggior parte dei consigli, qui è interessante.

Non mangiare o mangiare quanto basta per portarti a scuola. Fai uno spuntino con te per mantenere viva la fame fino a pranzo. Pranzi leggeri se hai lezioni più tardi. La fame leggera ti tiene sveglio e attento. Gli umani tendono a cercare cibo durante quel periodo. Deviare quell’attenzione all’apprendimento.

Molto cibo mantiene il sangue nell’area dello stomaco e quindi il sonno. Mangiare principalmente frutta e cibi leggeri quanto basta per passare. Quindi non essere mai soddisfatto se non hai bisogno di molti carboidrati per una corsa o attività fisica.

Come detto, la caffeina è un vantaggio, tuttavia una “bevanda calda” appena prima di piantare il culo in un’aula calda … a volte funziona nella direzione opposta. La scelta di un posto nelle prime due file richiede una maggiore attenzione e la testa si gira e annuisce …. e può essere un suicidio se ti addormenti … quindi … come si suol dire, i pensieri si rivolgono al sesso abbastanza velocemente prima di addormentarsi … e possono davvero aiutarti a tenerti sveglio … ma non ho suggerimenti su dove ciò possa portare.

Per evitare di schiantarsi nei corsi pomeridiani, non consumare MAI un pranzo a base di amido. Niente pane, patatine fritte ecc. E niente latte.

Ci sono molti modi diversi che posso offrire, ma dovrai decidere quale sia il migliore.
1) Alzati. In tal modo il tuo corpo si trova in una posizione naturalmente scomoda e dormire è molto più difficile. Inoltre, se ti addormenti, il tuo corpo sobbalza drasticamente, svegliandoti di nuovo.
2) Portare una bevanda come caffè, latte al cioccolato, soda o succo di frutta. Qualcosa con effervescenza e / o molto zucchero è buono. Cerca di renderlo freddo poiché le bevande calde ti rendono sonnolento.
3) Lavati costantemente il viso e cerca di essere attivo sulla strada per il bagno e ritorno. Questo ti rinfresca costantemente e scuote il tuo corpo dalla comoda posizione in cui si trovava già. Ciò può però ritorcersi contro, quindi non essere troppo attivo, basta provare a fare jogging o magari dondolare le braccia e allungare la strada, oppure il tuo corpo potrebbe diventa semplicemente più stanco.

Oltre ai semplici consigli generali su come rimanere svegli, raccomanderei quanto segue:

Prendi appunti e fai domande.

Prendere appunti è davvero per la tua sanità mentale, in modo che tu possa rivedere dopo tutto ciò che è stato detto in classe se eri troppo assonnato per assorbirlo.

Fare domande ti consente sia di promuovere ciò che conosci e di espandere ciò che non conosci in un modo che ti permette di imparare, ma ti costringe anche a parlare, a muovere le braccia e in generale a farsi notare.

Questi finiranno per nutrirsi l’un l’altro, perché quando scrivi una nota in basso, fai una domanda basandoti su ciò che non hai capito. Se intendi fare una domanda ogni settimana in classe, inizierai a prestare attenzione, anche se è solo per trovare qualcosa da chiedere.

Sforzati di mettere su uno spettacolo per pensare che cosa stia affermando l’educatore è in qualche modo intrigante. In questo modo, nella remota possibilità che tu creda che sia intrigante, allora non ti fermerai alla luce del fatto che dovrai concentrarti. Tieniti occupato. Non fa differenza quello che fai. Giocherella con la tua matita. Passa le note. Nulla! Astenersi dal vagare in una terra fantastica. Cerca di non guardare o sentirti stanco. Tieni gli occhi completamente aperti. Fai finta di avere una grande quantità di vitalità e non vedi l’ora che finisca la lezione. Dai un’occhiata ad altre persone. Idealmente l’educatore, in questo modo suppone che tu ti stia concentrando. Pensa a cose del genere, penso che questo taglio di capelli le sembrerebbe migliore o penso che abbia un naso troppo grande. Tutto ciò che ti impedisce di annuire.

Beh, anche se non sono un fan del restare sveglio in tutte le lezioni, ma se sei determinato, fallo:

  1. Siediti sulle panchine più vicine all’insegnante (lui / lei non ti lascerà dormire)
  2. Prendi nota della lezione che stai frequentando (in questo processo il tuo cervello sarà occupato e non ti addormenti).
  3. Consigli non etici (si prega di non seguire): sedersi sugli ultimi banchi e giocare o utilizzare il cellulare o leggere il tuo libro preferito o disegnare … ecc

È un paese libero … Fratello!!!

Bere bevande contenenti caffeina può aiutare. Se è inverno, indossare abiti leggeri e il freddo aiuta moltissimo – le persone che sono fredde rimangono svegli. Non mangiare Se riesci a evitare di mangiare del tutto prima delle lezioni, ciò sarebbe di grande aiuto, ma se devi mangiare, mantieni il più lontano possibile dalle lezioni. Mangiando poco prima di una lezione si aggiunge la tentazione di dormire – è fisiologico.
Prendi appunti – anche se non ne hai bisogno – è un’attività e l’attività impedisce al cervello di scivolare nel sonno. Doodle / draw se sei sufficientemente fuori vista in modo che il tuo disegno non venga notato dall’istruttore.
Ascoltare idealmente la classe ti manterrà sveglio, ma alcuni istruttori e / o alcuni soggetti lo rendono più difficile di altri.

L’altra risposta qui è buona. L’unica cosa che potrei aggiungere è che alcune classi avevano solo un modo naturale di addormentarmi. O il professore aveva quel drone lento e disinvolto che mi mandava in lala-land, o l’argomento era un corso obbligato e fuori tema del mio corso di studi desiderato.

Un esempio potrebbe essere la mia lezione di storia dell’arte che dovevo prendere per i miei diplomi di gestione aziendale e / o di robotica. Ho capito che l’università voleva che io fossi ben arrotondato, ma in tutti i miei anni di lavoro e / o programmazione, mai gli argomenti di Leonardo da Vinci o Van Gogh hanno attraversato la mia scrivania.

Alla fine, ho bevuto caffeina. Per me, era un tè freddo non zuccherato, e molto. Ha iniziato assaggi strani, ma è cresciuto rapidamente su di me. Ora lo amo – bevi sempre – e senza zucchero – il tè può davvero essere più sano quando si beve il tè verde.

Se decidete di bere il tè, assicuratevi di sciacquare il tè dai vostri denti in una fontana durante le pause, in modo che gli acidi non si macchiano i denti o si nutrano lentamente della linea di gomma.

Il tè ha tenuto gli occhi aperti. So che non è un approccio motivazionale, ma ha aiutato.

~ S

Personalmente sono in cura per la mia stanchezza ed è stato molto meglio, ho iniziato su Lisdexamphetamine nella forma di Vyvance ™ e ora Modafinal. Ma bevo anche bevande energetiche ogni volta che ho bisogno perché onestamente non penso ai livelli di consumo raccomandati. Anche vedere un medico generico (GP) è un buon inizio.

Di sera, dopo le finali da Boulder, in Colorado, a Dallas, in Texas, ero solito guidare fino a casa a casa, a 856 miglia da solo. Inutile dire che la tentazione di andare a dormire era forte.

Non sto raccomandando questo, ma quello che ho fatto è stato togliermi i vestiti e guidare 110 miglia all’ora. Il potenziale imbarazzo e il problema di essere fermati dalla polizia mi aiutano a tenermi sveglio.

Forse puoi provare la stessa cosa – prova a immaginare una situazione sciocca e imbarazzante come quella che si verificherà se ti addormenti o ti allontani in classe. L’adrenalina in più e non prendere le cose così seriamente ti darà più energia.