Se il mio corpo è congelato per 20000 anni, mi sveglierò vivo in futuro o sarò morto? Se mi sveglio, invecchierò all’istante o proseguirò la mia vita come l’età in cui mi trovo quando il mio corpo è congelato?

Ci sono legalmente due tipi di morte: cardiopolmonare irreversibile e morte cerebrale. Se in un secondo momento ti rianimi, allora per definizione non sei morto. [1]

Se fossi solo “congelato”, allora ci sarebbe un danno esteso a tutte le tue cellule che oggi sarebbe irreversibile.

Se tu fossi cristallizzato (non criogenicamente) congelato mentre sei in buona salute con la tecnologia attuale, avresti comunque un danno cerebrale e tissutale significativo che è attualmente irreversibile. [2]

Esiste attualmente un dibattito scientifico sulla fisica coinvolta nella memoria e nelle funzioni mentali e sul graduale deterioramento degli stati di elettrone (carica) o sul fatto se le scansioni a livello molecolare della struttura danneggiata siano sufficienti per consentire il reverse engineering della personalità e le memorie di un congelato persona e presumibilmente li ripristini con la nanomedicina molecolare.

Ad oggi, il sopravvissuto dell’ipotermia grave più lunga è stato di 6 ore e 52 minuti – una statistica davvero sorprendente rispetto a quando ero un bambino. [3] Ma nessuno è sopravvissuto al congelamento cronico. Sembra probabile che il danno delle cellule strutturali sarà riparabile entro 150 anni (molto meno 20.000 anni). Tuttavia, sembra anche probabile che il decadimento dello stato elettrico del cervello nel tempo (entropia) comporterà una maggiore o completa memoria e perdita di personalità.

Quindi le probabilità sono che il tuo corpo e il tuo cervello vengano riparati rapidamente. Le tue funzioni autonomiche sarebbero buone da fare, anche le funzioni del tuo cervello. Ma i tuoi ricordi, la tua personalità e la tua memoria muscolare verrebbero definitivamente persi. Non ci sarebbe “invecchiamento istantaneo”, ma saresti come un bambino gigante e dovrai imparare come controllare il tuo corpo, parlare, pensare, gattonare, camminare ..

Quindi conserveresti il ​​tuo corpo, ma non la tua mente. Tanto vale che hai crioconservato alcune celle e invece ti sei fatto clonare da loro.

E alla fine concludo che non saresti morto legalmente perché la tua funzione cardio sarebbe stata sicuramente ripristinata, e la tua funzione cerebrale potrebbe essere ripristinata quando imparerai a camminare, parlare, pensare, ecc. Ma secondo la mia definizione, la raccolta di idee, esperienze, ricordi … che ti fanno te, sarebbero morti da tempo.

Mi concentrerei su dieta, esercizio fisico, sonno, ricchezza. Se sei abbastanza giovane potresti essere ancora in giro in 20K anni se hai abbastanza $ da pagare per trattamenti di longevità che saranno sicuramente disponibili nei prossimi decenni. 😉

Le note

[1] Decesso legale – Wikipedia

[2] Crionica – Wikipedia

[3] https://www.google.com/url?sa=t&…

Il congelamento regolare causa la formazione di cristalli che danneggeranno le tue cellule e ti uccideranno. Se sei congelato con la tecnologia criogenica, il tuo corpo sarà tecnicamente vivo quando ti svegli, ma la lunga quantità di inattività significherà che hai bisogno di una terapia fisica eccessiva per imparare a usare di nuovo i muscoli se è anche possibile farlo. Inoltre, essere fuori dalla corsa per così tanto tempo significa che avrai bisogno di molto aiuto per adottare il nuovo mondo come lo sarà in futuro. È improbabile che tu continui la tua vita normalmente.

Quello che capiamo dall’invecchiamento è che è causato principalmente dalla rottura / degenerazione delle vostre cellule. Questo sarebbe stato fermato dal processo di criogenia e non aumenterà improvvisamente se sarai “scongelato”. Il tuo corpo fisico agirà più giovane di quanto non sia in realtà perché si sarebbe verificata una minore degenerazione.

Dipende solo dai danni nel tuo corpo.

Se in qualche modo sei stato congelato e congelato senza causare alcun danno, sarebbe come svegliarsi da un coma, senza invecchiamento.

Secondo me muori nell’istante in cui il corpo è congelato. Ma se per qualche miracolo riesci a sopravvivere attraverso questo, nel momento in cui ti svegli non sarai in grado di stare in piedi o sederti ecc. I tuoi muscoli si sarebbero indeboliti ei tuoi sistemi interni non sarebbero stati in grado di far fronte alla lunga inattività.

Se sei veramente congelato su ciò che gli attuali criogenici stanno cercando di ottenere, allora non invecchierai un solo giorno dal momento in cui sei stato messo nel congelatore. Se sveglierai 10 o 10.000 anni nel futuro non farà la differenza. Quando ti sveglierai sarà come se avessi dormito per una sola notte.

Non si sa mai se non si prova .. lol ma parlando più seriamente, personalmente prenderei in considerazione anche altre opzioni. Se la tua visione della vita e della morte sono solo materialisti che voglio condividere con te, ho visto altre cose. Non rinunciare a tutte le speranze, immagino sia tutto ciò che offrirei a quello … ma non da un punto di vista veramente religioso o materialista.

Sarai morto nell’istante stesso in cui ti congelerai perché i cristalli formati nelle tue cellule a causa della bassa temperatura li strapperanno e li distruggeranno.

U non invecchierà istantaneamente lol ma idk se è effettivamente possibile sopravvivere congelato e scongelato come nei film