Supreme Topics

Quali sono le differenze tra intolleranza al glucosio e diabete?

Ho 24 anni e sono sessualmente fidanzato con 36 anni, causerà danni?

Perché mi sento come se avessi effettivamente sonno di qualità ogni volta che mangio un pasto prima di andare a letto, ma se ho fame e vado a letto, non mi sento bene riposato?

Potete mangiare questi alimenti nello stesso pasto (verificare la descrizione)?

Ho 14 anni e non ho ancora avuto il mio primo periodo. È normale? Ho un BMI di 19,8, FYI.

Come ridurre la durata del sonno e rimanere in salute

Qualcuno ti ha mai parlato in una strana lingua non umana mentre dormiva?

Perché mi viene fame molto rapidamente durante gli esercizi di allegria e ho le vertigini? Cosa posso mangiare per impedirmi di avere fame così velocemente?

Continuo a sentirmi dire di starnutire o tossire nel mio cuscino durante la notte. Non è un caso normale? E ‘irragionevole o devo reagire troppo a questo comando che considero patetico?

Segui una dieta priva di glutine?

Qual è il miglior cuscino per chi dorme sia sullo stomaco che su entrambi i lati?

Nei cerchi a basso contenuto di carboidrati, c’è molta discussione sul fatto che le diete a basso contenuto di carboidrati aumentano l’escrezione di sodio e che sia necessario un adeguato sale. Quali prove esistono che questo è vero?

Quali sono alcuni motivi per cui la mia gabbia toracica sinistra potrebbe ferire?

Cos’è un livido che non andrà via?

Perché dovrei comprare l’assicurazione dentale?

Cosa succede realmente se una persona viene trasfusa con un gruppo sanguigno errato?

Molto male . La persona B + avrà anticorpi anti-A nel sangue, e il sangue donato A + avrà anticorpi anti-B in esso contenuti.

Ciò che accadrà è chiamato reazione trasfusionale emolitica acuta (un’emergenza medica) in cui i globuli rossi donatori (A +) verranno distrutti dagli anticorpi IgG e IgM ospiti. Questo innesca una reazione immunitaria sistemica in cui viene attivato il sistema di complemento alternativo (ricordo che ho l’orrore dover memorizzare questo percorso in Immunologia). Mentre le cellule vengono lisate, i macrofagi si muovono per “ripulire” il caos. I macrofagi attivati ​​secernono tutta una serie di citochine che includono il TNF-alfa e la famiglia di interleuchine IL1. Queste citochine causano il rilascio di Tissue Factor (TF) che innesca le vie estrinseche / intrinseche della coagulazione. Ciò si traduce in complicazioni come coagulazione intravascolare disseminata (DIC); una condizione che ostruisce sostanzialmente i vasi sanguigni a causa dell’attivazione non specifica della trombina.

PS: Grazie per la domanda. Non l’ho mai messo a dura prova per un po ‘.


Aggiornamento: per mettere questo nei termini dei laici:

Il sistema del tipo di sangue ABO classifica ogni tipo di antigeni (un “identificatore”) presentato sui globuli rossi. Il gruppo A ha l’antigene A, il gruppo B ha l’antigene B, gli AB hanno entrambi e gli OS non ne hanno. Nel sangue di una persona, hanno anche anticorpi contro il gruppo sanguigno opposto. Gli anticorpi si attaccano agli antigeni delle cellule e li contrassegnano per la distruzione. Come hanno anticorpi anti-B, Bs hanno anti-A, AB non ne ha né, e O ha entrambi. Salterò i fattori Rh per semplificare questa discussione.

Se trasfondi un gruppo sanguigno incompatibile, in questo caso, sangue A + in un ricevente B +, gli anticorpi anti-A nel corpo del ricevente si attaccano ai globuli rossi del donatore e li distruggono. I detriti lasciati dalle cellule morte (che ora è in circolazione sistemica) innescheranno l’infiammazione sistemica – è come se tu avessi un taglio o un livido ovunque nel tuo corpo (poiché questo processo è normale per lesioni localizzate). Questo farà sì che il tuo corpo faccia quello che fa nel caso di un infortunio localizzato (come un taglio sul dito) – coagulazione, reclutamento di globuli bianchi, infiammazione – tranne che nel caso, succede ovunque, ed è ciò che è noto come coagulazione intravascolare disseminata.


Alcuni hanno anche chiesto informazioni su trattamento e prognosi per le persone che ricevono la trasfusione sbagliata. Questo dipende da una serie di fattori:

  • Il trattamento più efficace è quello di fermare la causa sottostante – in questo caso, interrompere la trasfusione [1].
  • La gravità della reazione dipenderà dal tipo di anticorpo coinvolto: IgG o IgM, la temperatura che può influire sull’antigene e sull’affinità del legame del complemento e sulla quantità di sangue trasfuso.
  • Poiché esiste un ampio spettro di severità della DIC che è determinato dai fattori sopra menzionati, è difficile assegnare un tasso di mortalità definitivo [1] [2]. Tuttavia, penso che possiamo essere tutti d’accordo sul fatto che questa è una condizione grave che merita attenzione medica di emergenza.
  • Nota: non sono un medico (non ancora!) Quindi prendi questo con un pizzico di sale. Mi piacerebbe anche l’input degli attuali MD o di altri studenti di medicina – sono sicuro che la loro esperienza sarebbe molto apprezzata (e degna di fiducia!).

[1] http://www.nejm.org/doi/full/10….
[2] Medscape: accesso Medscape

Ognuno ha uno dei quattro tipi di sangue – A, B, AB o O – che viene ereditato dai tuoi genitori, come il colore degli occhi, le fossette o i capelli ricci. Mentre tutto il sangue è simile nei suoi componenti (come contenere globuli rossi, piastrine e plasma), ha anche caratteristiche importanti che lo rendono unico.

Il tuo gruppo sanguigno è determinato dalla presenza o dall’assenza di due antigeni – A e B – sulla superficie dei globuli rossi. Un terzo antigene, chiamato fattore Rh, sarà presente o assente. Gli antigeni sono sostanze che possono scatenare una risposta immunitaria, inducendo il corpo a lanciare un attacco se ritiene che siano estranei.

Presi insieme, questi fattori determinano il giusto tipo di sangue per il tuo corpo, se hai bisogno di una trasfusione. Ricevere il tipo sbagliato può essere catastrofico, anche con conseguente morte. Secondo Blood Trasfusions and the Immune System :

1- “Se in una trasfusione viene somministrato sangue incompatibile, le cellule del donatore vengono trattate come se fossero invasori stranieri e il sistema immunitario del paziente le attacca di conseguenza.

Non solo la trasfusione di sangue è resa inutilizzabile, ma un’attivazione potenzialmente massiccia del sistema immunitario e del sistema di coagulazione può causare shock, insufficienza renale, collasso circolatorio e morte. “

Che cos’è esattamente il sangue?

Il sangue è un tessuto vivente costituito da globuli rossi, globuli bianchi, piastrine e plasma (che rappresenta oltre il 90% di acqua). Il tuo peso corporeo è di circa il 7% di sangue. Gli uomini hanno circa 12 litri di sangue nel loro corpo mentre le donne ne hanno circa nove.

Il ruolo principale di 2-Blood è quello di trasportare l’ossigeno in tutto il corpo, anche se svolge anche un ruolo nel combattere le infezioni e trasportare i rifiuti dalle cellule. Sangue anche:

3-Regola i livelli di acidità (pH) del tuo corpo

Regola la temperatura corporea (l’aumento del flusso sanguigno verso un’area aggiunge calore)

Fornisce nutrienti essenziali, come glucosio e amminoacidi, alle cellule

Ha cellule specializzate che promuovono la coagulazione del sangue in caso di sanguinamento

Trasporta gli ormoni

Ha “funzioni idrauliche”, per aiutare gli uomini a mantenere l’erezione, per esempio

Quali tipi di sangue sono compatibili?

Non è del tutto vero che non puoi usare il sangue di qualcuno che ha un gruppo sanguigno diverso da te. Tutti possono ricevere il sangue di tipo O, il tipo più comune negli Stati Uniti, poiché non ha antigeni A né B sui globuli rossi (e sia l’anticorpo A che B nel plasma).

Oltre a ciò, tuttavia, i tipi di sangue devono essere accuratamente abbinati come segue per evitare conseguenze potenzialmente mortali. Innanzitutto, una ripartizione dei quattro gruppi sanguigni:

  • Tipo A: solo l’antigene A sui globuli rossi (anticorpo B nel plasma). Il secondo gruppo sanguigno più comune.
  • Tipo B: solo l’antigene B sui globuli rossi (e un anticorpo A nel plasma). Relativamente raro, specialmente tra ispanici e caucasici.
  • Tipo AB: antigeni A e B sui globuli rossi (entrambi anticorpi A e B nel plasma). Molto raro, solo il 7% degli asiatici, il 4% degli afroamericani, il 4% dei caucasici e il 2% degli ispanici hanno questo gruppo sanguigno.
  • Tipo O: Né antigeni A né B sui globuli rossi (anticorpi sia A che B nel plasma). Il gruppo sanguigno più comune, soprattutto tra gli ispanici.

Il tuo gruppo sanguigno può essere positivo o negativo, a seconda della presenza o dell’assenza del fattore Rh (circa l’85% delle persone è Rh positivo). Generalmente, il sangue Rh negativo viene somministrato a pazienti Rh-negativi mentre quelli con sangue Rh positivo ricevono sangue Rh positivo nelle trasfusioni.

Il fattore Rh viene generalmente testato durante la gravidanza, poiché un’incompatibilità tra madre e feto può causare l’attacco del sangue “estraneo” del corpo materno. (L’immunoglobuline Rh è un trattamento efficace che può fermare questo attacco se rilevato all’inizio).

La Croce Rossa americana ha creato la seguente tabella per spiegare quali tipi di sangue sono compatibili con gli altri.

Fonte: American Red Cross, Blood Types

Perché ci sono diversi tipi di sangue?

Si pensa che diversi tipi di sangue si siano sviluppati come un modo per proteggere gli esseri umani dalle malattie infettive. Per esempio, le cellule infettate con la malaria non “si attaccano” a cellule del sangue di tipo O o di tipo B, il che significa che una persona con il sangue di tipo O può ammalarsi meno se è infettata da malaria rispetto a una persona con un gruppo sanguigno diverso .

Forse non a caso, le regioni con alti carichi di malaria, come l’Africa, hanno anche un alto tasso di sangue di tipo O. Il fatto che alcuni tipi di sangue siano incompatibili è probabilmente il risultato di una mutazione. Come riportato da Live Science :

5- “Il sangue di tipo A è il più antico ed esisteva prima che la specie umana si evolvesse dai suoi antenati ominidi. Si pensa che il tipo B sia originato circa 3,5 milioni di anni fa, da una mutazione genetica che modificò uno degli zuccheri che si trovano sulla superficie dei globuli rossi. A partire da circa 2,5 milioni di anni fa, si sono verificate mutazioni che hanno reso inattivo il gene dello zucchero, creando il tipo O, che non ha né la versione A né B dello zucchero.

E poi c’è AB, che è coperto con entrambi gli zuccheri A e B. … Ma l’incompatibilità non fa parte del motivo per cui gli esseri umani hanno i gruppi sanguigni, dice Harvey Klein, capo della medicina trasfusionale presso il Centro clinico della salute del National Institutes of Health. “La trasfusione di sangue è un fenomeno recente (centinaia di anni, non milioni), e quindi non ha avuto nulla a che fare con l’evoluzione dei gruppi sanguigni”, ha affermato.

Il tuo gruppo sanguigno denota la tua dieta?

Potresti aver sentito parlare di diete basate sul tuo gruppo sanguigno, che affermano che determinati alimenti reagiscono in modi diversi nel tuo corpo a seconda del tuo gruppo sanguigno. Personalmente non sostengo tali diete. In realtà ho partecipato a una piccola conferenza tenuta dal Dr. D’Adamo prima che pubblicasse il suo libro Eat Right for Your Type . Credo che uno dei motivi principali per cui la maggior parte del supporto sia dovuto al fatto che O è il gruppo sanguigno più comune e richiede una grave restrizione del grano. Se sei un gruppo sanguigno A come me, può portare a gravi problemi.

In realtà ho sviluppato il diabete dopo averlo seguito per un breve periodo. Il mio digiuno di zucchero nel sangue salì a 126. Non solo includeva il consumo di grandi quantità di frutta per colazione, ma sosteneva un lieve esercizio per il gruppo sanguigno A. Così, abbandonai il mio esercizio e aumentai l’assunzione di frutta, il che portò a 20- aumento di peso in libbra e una diagnosi di diabete. Questo è uno dei motivi per cui sono così appassionato del mio piano nutrizionale – è basato su cibi interi, niente di troppo estremo, e segue il principio guida per ascoltare il tuo corpo e lasciare che sia la tua guida su quali cibi sono i migliori per te .

A proposito di donazioni di sangue

Qualcuno negli Stati Uniti ha bisogno di sangue ogni due secondi,

6-quindi se sei pronto per fare una buona azione, donare il sangue è una scelta fenomenale. Più di 41.000 donazioni di sangue sono necessarie ogni giorno, ma sebbene circa il 38 percento degli americani sia idoneo a donare il sangue, meno del 10 percento lo fa ogni anno.

7- I due motivi più comuni per cui le persone non donano sangue sono la paura degli aghi o semplicemente non pensarci.

D’altra parte, coloro che scelgono di donare più spesso lo fanno per aiutare gli altri (cosa che fa a picche, in quanto una donazione può salvare la vita di un massimo di tre persone). Quindi, se puoi risparmiare un’ora o più del tuo tempo, il sangue donato può salvare la vita di qualcuno in caso di emergenza (o gli innumerevoli altri scenari in cui sono necessarie trasfusioni di sangue). Infine, se i tuoi livelli di ferro sono elevati, donare il tuo sangue è una soluzione sicura, efficace e poco costosa, poiché uno dei modi migliori per liberarti dell’eccesso di ferro è il sanguinamento.

SOURCE: Perché non puoi usare il sangue da altri tipi di sangue?

GRAZIE PER UPVOTES.

Se il gruppo sanguigno dato è considerato incompatibile con il sangue del paziente, il paziente probabilmente avrà quella che viene chiamata una reazione trasfusionale emolitica acuta. Gli anticorpi del paziente attaccheranno i globuli rossi donatori e, attraverso un processo pazzo del sistema immunitario, chiamato ironicamente complemento , le cellule saranno emolizzate. L’emoglobina viene rilasciata nel flusso sanguigno e convertita in bilirubina con l’aiuto dei leucociti. La bilirubina è un normale biprodotto di “riciclaggio” dell’emoglobina e scartando le parti della molecola dell’eme che non possono essere riutilizzate. Nel caso di una reazione trasfusionale emolitica acuta, la bilirubina inizierà ad accumularsi nel sangue, causando ittero. Questo è l’ingiallimento della pelle e della sclera. In definitiva, può verificarsi la morte, di solito a causa di insufficienza renale. Secondo Wikipedia, questo accade circa 20 volte all’anno negli Stati Uniti. A seconda della quantità di cellule incompatibili trasfuse, la morte può essere prevenuta interrompendo la trasfusione non appena si nota che l’unità è del tipo sbagliato o si notano sintomi, determinando la causa della reazione e infine, iniziando il trattamento.

Ora, su cosa succede quando il gruppo sanguigno è considerato compatibile. Se si dispone di un paziente con B positivo che riceve un’unità di sangue O positivo, il paziente deve stare bene purché lo schermo anticorpale del paziente non abbia dimostrato immunità nei confronti di uno qualsiasi dei numerosi altri gruppi sanguigni. Questi altri gruppi sanguigni generalmente richiedono isoimmunizzazione perché sia ​​presente un anticorpo, quindi in un paziente senza trasfusioni precedenti questo non è di solito un problema.

La trascrizione di un paziente è imperdonabile. Ci sono molti controlli e contrappesi che vanno nelle trasfusioni e questi tipi di errori sono SEMPRE causati da errori umani.

Essere trasfusi con il tipo di sangue sbagliato è incredibilmente raro, ma occasionalmente è successo. Come ci si sente ad avere il tipo sbagliato di sangue che scorre nelle tue vene? Sembra di essere condannato. Letteralmente.

Per capire come funziona una reazione trasfusionale, dobbiamo esaminare i numerosi componenti nel sangue. I globuli rossi sono ciò che ci danno i tipi di sangue A, B, e O, e la mancata corrispondenza degli stimoli innesca la risposta più grande, ma anche altre cellule causano problemi. Anche i ricevitori di sangue correttamente abbinati possono avere febbre, brividi e dolori se il loro sistema immunitario attacca i globuli bianchi che arrivano con il loro nuovo sangue. Anche le piastrine nel sangue del donatore vengono scomposte dal corpo ospite, causando “porpora”, macchie viola scuro sulla pelle. Le reazioni sono lievi, ma ai medici non piace rischiare. In questi giorni la maggior parte del sangue del donatore viene separato nei suoi componenti prima che sia distribuito. I globuli bianchi vengono completamente rimossi – un processo chiamato leucodepletione.

Il primo segno di una trasfusione andata a male è “un sentimento di imminente rovina”. Questo è un sintomo medico legittimo e ai medici che lavorano regolarmente con le trasfusioni di sangue viene detto di cercarlo. Altro segno di un gruppo sanguigno non corrispondente è il solito segnale di avvertimento del sistema immunitario – febbre simile a influenza, dolore e sensazione di freddo, oltre a una sensazione di bruciore al sito di iniezione.

Se sei fortunato, la febbre e il brivido sono la misura della reazione. Il tuo sistema immunitario distruggerà i globuli rossi estranei, ma prima di farlo, i macrofagi del tuo sistema immunitario li sommergeranno. I globuli rossi vengono filtrati dai vasi sanguigni e scomposti nel fegato e nella milza. Dopo quello non c’è più confusione. Sono escreti con altro materiale di scarto.

Le cose diventano pericolose quando il sistema immunitario non aspetta che i globuli rossi estranei liberino i vasi sanguigni prima che li divida. L’emolisi – la scissione di queste cellule – riversa il loro contenuto nei vasi sanguigni. L’emoglobina si riversa nel plasma del sangue e viene escreta nelle urine, trasformando l’urina in un colore marrone scuro. I globuli rossi contengono anche la bilirubina, un componente della bile. Questo di solito viene versato nel fegato, che scompone i globuli rossi ed è espulso. La bilirubina è di colore giallo-marrone e dà alla tua cacca il suo colore marrone. Quando i globuli rossi vengono separati mentre si trovano ancora nel flusso sanguigno, la bilirubina trasforma il corpo di una persona in giallo.

La pelle ingiallita e l’urina marrone possono essere gestite, ma sono segni di una situazione molto pericolosa. I detriti dei globuli rossi che carenano attraverso i vasi sanguigni possono innescare qualsiasi numero di reazioni a catena. I detriti possono attivare il sistema del complemento, una parte del sistema immunitario costituito da proteine ​​di segnalazione cellulare che attivano più proteine ​​di segnalazione cellulare. Il risultato finale di questa massa di segnali è l’attivazione del complesso di attacco della membrana, che fa a pezzi le cellule. Nel frattempo, le piastrine versate dalle cellule del sangue possono innescare una “incontrollabile cascata di coagulazione”, causando la coagulazione del sangue nelle vene. Questa cascata, chiamata reazione trasfusionale emolitica acuta, è ciò che può uccidere le persone.

Gli ospedali sono attenti e le disallineamenti sono rari, ma succedono ancora. Nel 2013, una donna di 84 anni è morta dopo aver ricevuto il tipo di sangue sbagliato in una trasfusione. Il laboratorio dell’ospedale aveva erroneamente etichettato il sangue. Il laboratorio è stato chiuso e l’ospedale ha ordinato di fare eseguire la tipizzazione del sangue altrove.

Tutti noi abbiamo anticorpi preformati contro gli antigeni del gruppo sanguigno che sono assenti nei nostri globuli rossi. Ad esempio, una persona con gruppo sanguigno A ha anticorpi per raggruppare antigeni B.
Quindi, quando viene trasfuso un sangue ABO incompatibile, si innesca una reazione emolitica che causa la distruzione di globuli rossi trasfusi. L’emoglobina libera rilasciata nel plasma viene filtrata nei reni e provoca insufficienza renale. L’aggregazione delle cellule trasfuse può bloccare la microcircolazione.
In caso di trasfusione di Rh incompatibile, il primo episodio non ha conseguenze. Ma questo sensibilizzerà l’individuo con conseguente anticorpi anti Rh. Quindi la successiva trasfusione può essere potenzialmente fatale per le ragioni sopra descritte.
Detto questo, l’effetto netto dipende dalla quantità di sangue incompatibile che viene iniettato. Quantità molto piccole se donot iniettato producono necessariamente un’emolisi pericolosa per la vita.
Spero che la mia risposta abbia aiutato.

I seguenti sintomi possono manifestarsi dopo che sono stati somministrati solo pochi ” ml ” di sangue:

  • Il paziente lamenta brividi, irrequietezza, nausea e vomito. C’è il dolore precardiale e lombare .
  • Pelle fredda e viscida con cianosi .
  • Aumenta la frequenza del polso, aumenta la frequenza respiratoria. La temperatura aumenta da 38 a 40 gradi C. [da 101 a 105 F].
  • La pressione sanguigna cade e il paziente passa in stato di shock .
  • Emoglobinemia , emoglobinurea (l’urina diventa rossa); oliguria (l’urina diventa scarsa o l’uscita urinaria è ridotta) e l’ anuria (la produzione totale di urina diventa 200 ml al giorno)
  • L’ittero compare dopo alcune ore e in alcuni casi persiste l’ anuria e si sviluppa l’ uremia . Questo può portare alla MORTE .

Spero, aiuti a rispondere alla tua domanda.

In realtà, il rischio principale è l’emoglobina libera, che è tossica.

Il sangue incompatibile non agglutina o coagula. Gli anticorpi del gruppo sanguigno della persona trasfusa (ricevente) attaccano le membrane trasfuse di globuli rossi (RBC) e perforano un sacco di buchi (usando i sistemi anticorpale e complemento). I globuli rossi si separano (lisano) e rilasciano la loro emoglobina nei vasi sanguigni.

L’emoglobina e una parte altamente reattiva (hemin) danneggiano le pareti dei vasi sanguigni e dei reni, bloccando i vasi sanguigni e causando insufficienza renale acuta. Anche l’emoglobina e l’emina scappano nei tessuti e causano danni lì. Vedi Emolisi e emoglobina libera rivisitata: esplorare emoglobina e scavenger di hemin come una nuova classe di proteine ​​terapeutiche per una spiegazione altamente tecnica.

Negli Stati Uniti, ci sono relativamente pochi decessi dovuti alla trasfusione del gruppo ABO sbagliato. Vedi https://www.fda.gov/downloads/Bi … per una ripartizione delle cause di morte nell’anno fiscale 2015.

Come punto di chiarimento, quando si esegue il test di compatibilità in una provetta o in un microtitolo, i globuli rossi possono agglutinarsi nel recipiente di prova a causa degli anticorpi che li aggregano insieme. Nel vaso sanguigno del ricevente, i sistemi anticorpale e complemento lisano i globuli rossi molto rapidamente, quindi qualsiasi agglutinazione sarebbe troppo rapida per essere significativa.

Inoltre, sono d’accordo sul fatto che gravi reazioni trasfusionali possono causare DIC, come affermato da James Pan. Vedi coagulazione intravascolare disseminata.

Non sono un dottore, anche se voglio laurearmi in farmacia o in infermieristica …

So che se vieni trasfuso con un gruppo sanguigno sbagliato, morirai – il sangue coagulato a causa degli anticorpi sulle superfici delle cellule del sangue. Questi anticorpi agiscono come “marker” o “key-in-lock”.

O puoi solo ricevere O sangue.

AB può ottenere A, B, AB o O. Il meglio di tutti i mondi.

A può solo ottenere A e O.

B può solo ottenere B e O.

Ho il sangue di tipo B, penso, quindi significa che posso donare solo a persone B o AB. Posso ricevere solo sangue da persone B o O.

Se mi viene dato un sangue, il mio sangue è coagulato. Il corpo penserà che si tratta di un “oggetto” estraneo, per la mancanza di parole migliori e per attaccare i globuli rossi donati. Gli anticorpi non corrispondono perché quelle “chiavi” non si inseriscono nei miei “lucchetti” B sulle superfici.

Quando coaguli di sangue … beh … accadono cose brutte. Essi intasano le arterie / vene e in tutto il cervello e il cuore. Ti ucciderà sicuramente.

Per fortuna, questi incidenti sono rari – tutti, persino le macchine, controllano il sangue più volte. È facile per le macchine farlo, ma come fanno gli umani a testarlo?

Ho sentito che ottengono solo campioni di sangue A, B, AB e O. Fanno un “tentativo-ed-errore” su una piastra di cultura o da qualsiasi altra parte. Prendendo un campione casuale, si mischiano con i 4 tipi e determinano quali coaguli e quali no.

Penso che questo non sia il modo più efficace per determinare il tipo di sangue – ora ci sono macchine che possono determinare il tipo di sangue, i batteri nel sangue, ecc.

In primo luogo, febbre e dolori articolari.

Quindi, collasso circolatorio

Il sangue agglutina – si attacca insieme – coagula quando è mescolato con tipi incompatibili. In piccola quantità, questo è recuperabile. In una quantità maggiore, il risultato è fatale.

In qualità di infermiere, è molto importante impedire alle persone di ricevere sangue incompatibile e sono state messe in atto diverse misure per prevenire o rispondere a incompatibilità.

dipende.

I gruppi sanguigni sono di tipo antigene e Rh.
Pensa agli antigeni come piccole bandiere sulle tue cellule. Se una cellula ti entra che ha un diverso antigene su di essa, allora avrai una reazione immunitaria ad essa. Inoltre hai anticorpi contro i tipi di antigeni che non hai.

Il sangue di tipo A ha anticorpi di tipo B, poiché ha solo antigeni di tipo A.
Il sangue di tipo B ha anticorpi di tipo A, poiché ha solo antigeni di tipo B.
Il sangue di tipo O ha sia anticorpi di tipo A che B, poiché non ha antigeni.

Il sangue Rh negativo ha anticorpi Rh poiché non ha l’antigene Rh.
Il sangue Rh positivo non ha anticorpi Rh poiché ha l’antigene Rh.

Quindi se sei AB +, puoi prendere QUALSIASI tipo di sangue digitato ABO-Rh. Sei il recettore universale.
Se sei O-, puoi SOLO prendere O-blood, tu sei il donatore universale dal momento che chiunque può usare il tuo sangue.
È importante notare che ci sono altri antigeni presenti che possono ancora causare una reazione, tuttavia ABO e Rh sono le preoccupazioni principali.

Se ricevi sangue contro cui hai anticorpi (come se tu sia A- e ricevi B +), i tuoi anticorpi inizieranno a formare grumi di quel sangue. I coaguli di sangue sono davvero pessimi per te e possono sicuramente ucciderti piuttosto rapidamente. Inoltre i globuli bianchi inizieranno ad attaccare le cellule del sangue, causando un’infiammazione sistemica del sistema vascolare. Anche super cattivo, soprattutto con i coaguli. Potresti anche soffrire di una reazione di ipersensibilità, che chiuderà le vie respiratorie. Tutto intorno – cose super cattive.

Il tipo di reazione e l’intensità dipendono da cose come, volume di sangue iniettato, gruppo di donatore e ricevente, stato di rh … .. Come se il sangue del gruppo sanguigno negativo o non è suscettibile di creare alcuna risposta anche se il ricevente è di qualsiasi gruppo sanguigno e rh lo stato e se il ricevente è di gruppo sanguigno ab negativo ha meno probabilità di avere problemi a ricevere qualsiasi gruppo di sangue. Se quantità molto piccole di trasfusioni di sangue errate corrispondono a una reazione febbrile minore come febbre, prurito, ma può variare fino alla reazione febbrile grave e fatale se trasfuso di grandi volumi

La trasfusione non corrispondente può essere mortale. Se il sangue trasfuso è in piccole quantità, si otterrebbe l’aggregazione dei globuli rossi e la loro lisi. Potrebbe causare febbre, brividi e prurito … ma se una grande quantità di sangue è stata trasfusa allora
Emolisi grave
Ittero emolitico
Febbre
Brividi
pizzicore
Mal di schiena
Grande quantità di Hb libera nel sangue
ematuria
Danno renale quando il livello HB libero supera la soglia
L’aumento improvviso della viscosità del sangue causa insufficienza cardiaca poiché aumenta il carico sul cuore … c’è una maggiore pressione sistolica
Insufficienza renale
Morte se non fornita con la dialisi in tempo

Ho avuto una reazione. Non era per nessuno dei principali gruppi sanguigni – nel mio caso B o AB poiché sono di tipo A – o per il fattore Rh. Si è rivelato essere un fattore minore che di solito non verifica quando esegue il cross-matching prima di somministrare il sangue.

Fortunatamente ero in ospedale dopo aver subito un’operazione di sostituzione dell’anca.

Molto poco dopo aver iniziato a somministrare l’unità, ho iniziato a provare piccoli sentimenti pungenti sulle mie spalle e poi sulla mia faccia. Sapevo che qualcosa non andava quando mia sorella, che era seduta con me, ha detto: “Susan, la tua faccia si sta gonfiando ed è di un rosso brillante!” L’infermiera si precipitò fuori dalla stanza e tornò indietro e iniettò una droga nella mia flebo e Ho rimosso l’unità di sangue, ho dimenticato la droga, forse l’epinefrina … L’infermiera non mi ha letteralmente lasciato il fianco finché tutti i sintomi non si sono placati.

Ciò che ho vissuto è stata, mi è stato detto, una reazione minore. La reazione a un’incompatibilità ABO o Rh dovrebbe essere molto, molto peggio.

Se ricevono globuli rossi incompatibili, gli anticorpi del corpo attaccheranno gli antigeni sulla membrana dei globuli rossi del donatore, causando una reazione trasfusionale in cui questi globuli rossi donati vengono lisati e possono verificarsi tutti i tipi di effetti sgradevoli, compresa l’insufficienza renale acuta a causa dell’emoglobina libera che ostruisce i tubuli renali, fare clic sul collegamento per una panoramica.

Un altro tipo significa incompatibilità ABO? Dipende dalla differenza di gruppo, dalla temperatura, dalla quantità somministrata ecc. La procedura del servizio trasfusionale include un accurato controllo del gruppo sanguigno, cross match in varie temperature e media, in seguito doppio controllo dell’identificazione del paziente, osservazione completa fino Finisce l’unità. Una reazione di trasfusione del 90% si verifica a causa di negligenza in uno di questi passaggi. Il resto può essere una reazione tardiva dovuta a anticorpi inattesi nel paziente. alcuni casi (grave negligenza) può essere fatale. Ho scoperto che gli africani hanno più forza per resistere a questo tipo di reazioni, durante gli studi delle trasfusioni e delle reazioni dell’ABO.

Se un paziente riceve un gruppo sanguigno che è incompatibile, gli anticorpi che il paziente ha già nel suo sangue attaccheranno i globuli rossi del donatore e li distruggeranno. Ciò potrebbe causare febbre, brividi, dolore al torace o alla schiena, sanguinamento, aumento della frequenza cardiaca, mancanza di respiro, rapido calo della pressione sanguigna e / o danni ai reni. Questo è chiamato una reazione emolitica acuta. Può anche verificarsi una reazione emolitica ritardata, che è generalmente meno grave o addirittura asintomatica, ma ci sarà ancora distruzione delle cellule del sangue.

Questa non è la mia area di competenza, so che di solito sono molto attenti a prevenire un tale incidente, ma l’errore umano può accadere e succede .. questo è i sintomi elencati nell’articolo che posterò qui per te, lì sono molte informazioni in questo articolo che risponderanno pienamente alle tue domande … ABO Incompatibility Reaction

  • una forte sensazione che sta per accadere qualcosa di brutto
  • febbre e brividi
  • difficoltà respiratorie
  • dolori muscolari
  • nausea
  • dolore al petto, addominale o alla schiena
  • sangue nelle tue urine
  • itterizia

Cosa succede quando ottieni il tipo di sangue sbagliato?

La cellula del sangue del donatore contiene antigeni (A, B o AB e fattore Rh se presente) che inducono il corpo del ricevente a trattarli come agenti esterni. Ciò si traduce negli anticorpi del ricevente (anti-A, anti-B, anti-Rh) per attaccare le cellule del sangue del donatore. Di conseguenza il sangue si coagula.

Dipende solo da quanto è sbagliato. Se sei in attesa di AB e ricevi A, probabilmente non reagirai in modo significativo. Ma viceversa e anche dopo una singola unità non starai molto bene con la BP schiantata e la probabile insufficienza renale acuta nel tuo immediato futuro. La quantità è importante, quindi chiunque riceve sangue viene monitorato per i primi minuti in modo che, in caso di reazione, l’infusione possa essere interrotta.