Se il cibo non grasso è dannoso per te, posso mangiare lo yogurt bianco senza grassi Chobani, o dovrei tornare a Fage 2%?

Quando si mangiano cibi con calcio e vitamina D è importante consumare almeno una piccola quantità di grasso (2-5 grammi), perché la vitamina D è necessaria affinché i nostri corpi assorbano il calcio, motivo per cui la maggior parte dei latticini sono fortificati con esso. La vitamina D è una vitamina liposolubile, quindi se non si ha grasso nel flusso sanguigno quando lo si ingerisce non si può assorbirlo o utilizzarlo a sufficienza. E poi lo yogurt è discutibile.

il cibo non grasso non fa male a te. Ma hai bisogno di un po ‘di grasso come parte di una dieta sana. Tuttavia, gli alimenti etichettati come grassi ridotti spesso sostituiscono il grasso con altri ingredienti in modo che rimangano “gustosi” per i consumatori, spesso con zuccheri aggiunti. Quindi il tuo yogurt chobani sarà ancora buono per te, soprattutto perché lo yogurt ha un alto contenuto di calcio e contiene batteri benefici dal vivo. Vuoi solo guardare il contenuto di zucchero. Gli articoli non magri o a basso contenuto di grassi possono ancora contenere una buona quantità di proteine. Devi solo guardare l’intera immagine.

Questa è una regola generale che cerco di utilizzare, Grasso più Proteina uguale o maggiore di) Carboidrati netti o il più vicino possibile alla parità. I carboidrati netti sono carboidrati totali meno le fibre alimentari. ma cerco anche di non assumere troppi carboidrati netti durante il giorno, ma sono anche diabetico, quindi è importante essere in grado di mantenere e controllare il mio bloodsugar.

Quindi, io personalmente, e tengo a mente che sono diabetico, sceglierei i due yogurt che avevano il più basso contenuto di carboidrati netti. o il rapporto più basso di grasso + proteina rispetto ai carboidrati netti. Per esempio se una marca avesse 1 grammo di grasso, 1 grammo di proteine ​​e 1 carboidrati netto, sarebbe un rapporto 2: 1. Se l’altro avesse 2 grammi di grasso, 2 grammi di proteine ​​e 1 grammo di carboidrati netti, sarebbe un rapporto 4: 1 e sceglierei quello che aveva il rapporto 4: 1 in quanto ha un rapporto migliore.

Il ragionamento è che più grassi e proteine ​​sono in relazione ai carboidrati netti, più lentamente i carboidrati vengono metabolizzati dal tuo corpo e, quindi, più lentamente lo zucchero entra nel flusso sanguigno. Anche per le persone che soffrono di diabete, non vuoi che il tuo zucchero nel sangue abbia alti e bassi bassi, vuoi mantenere le vette come una trama costante. Non vuoi che il tuo zucchero nel sangue salga in alto, e poi vieni a schiantarsi molto in basso …. Invece di onde che si infrangono vuoi ondeggiare. Rende più facile il tuo corpo perché se improvvisamente aumenta la glicemia, il tuo corpo produce un’enorme quantità di insulina, e poi una volta che l’insulina agisce sullo zucchero, fa crollare il livello di zucchero nel sangue. Questa è in realtà una teoria sul perché alcune persone sviluppano il diabete di tipo 2, è che il loro corpo viene lavato così frequentemente in queste grandi ondate di insulina che il loro corpo costruisce una resistenza al corpo rilascia la stessa quantità di insulina, ma dal momento che il corpo è resistente, ha meno effetto, più zucchero viene lasciato nel flusso sanguigno o necessario per iniettare l’insulina sintetica. Le nostre cellule usano l’insulina per prendere lo zucchero (glucosio) dal sangue e metterlo nelle cellule in modo che possano convertire lo zucchero (glucosio) in energia che la cellula utilizza.

Personalmente ritengo che restare magri possa essere approssimato come mangiare cibi in modo da massimizzare il cambiamento di pienezza diviso per calorie. Secondo me il 2% di yogurt è forse 4x come riempimento per il 30% in più di calorie in più. Quindi sembrerebbe meglio mangiare lo yogurt al 2%. Fondamentalmente ha più calorie ma ti riempirà più dello 0% di yogurt abbastanza per compensare ciò (dal momento che mangerai di meno).

i prodotti non grassi in realtà contengono sodio e carboidrati per riempire il posto dei grassi quindi è in realtà più dannoso e meno nutriente, quindi attenersi al cibo normale, principalmente i cibi integrali, tagliare il cibo spazzatura, pasta, pane, zucchero , allenamento da 3 a 5 volte a settimana per 30 a 50 minuti al giorno e perderai peso uno e per niente nessuno di quel peso tornerà a te ho provato a farlo da solo, testato e funzionante 😀

Non è che il cibo non grasso sia dannoso per te,

È che “non grasso” è una parola in codice per “ caricato di zucchero